A Expo, aperitivo in terrazza…Martini! By Pininfarina

05/05/2015

A Expo, aperitivo in terrazza…Martini! By Pininfarina

Con il primo maggio, oltre a Expo, ha aperto i battenti anche la Terrazza Martini by Pininfarina, vero e proprio cuore dell’Esposizione per il momento dell’aperitivo; l’idea è nata dall’unione di due eccellenze italiane, anzi per essere precisi piemontesi, nei rispettivi core business: gli aperitivi di Martini e il design Pininfarina. Al secondo piano del padiglione Italia, nella piazza omonima, centralissima, la terrazza di oltre 400 metri quadrati, disegnata da Pininfarina, che il presidente, Paolo Pininfarina ha definito «un’area fuoriserie all’interno dell’Expo», è pronta ad accogliere gli ospiti offrendo l’opportunità di immergersi nel mondo dell’autentico aperitivo italiano, quello che ha reso famosa in tutto il mondo l’azienda di Pessione (Torino).

La Terrazza si sviluppa su una delle cosiddette stecche di Padiglione Italia e avrà un ingresso esclusivo all’incrocio tra il Cardo e il Decumano. Pur essendo in una location particolare come l’Expo, la Terrazza non perde la sua vocazione di punto di riferimento glamour, di locale unico dove immergersi nel mondo Martini e, nel caso specifico, di oasi italiana al centro dell’esposizione. Cuore dello spazio sono i due Martini bar: il primo include un bancone particolarmente lungo (oltre 10 metri) disegnato con le linee da carrozzeria tipiche del mondo automotive tanto caro a Pininfarina, dove quattro bartender si prodigano nel preparare le proposte Martini più attuali, dal Martini Royal Bianco o Rosso, dall’Americano Martini al Negroni Martini senza dimenticare il più famoso Martini cocktail, per dirla alla James Bond doveva essere “agitato, non mescolato”. Il secondo bar, invece, offre un’atmosfera elegante ma allo stesso tempo sportiva perché legata al roboante mondo del Martini Racing. Gran parte della lounge è protetta da un modernissimo pergolato che permettendo la giusta ombreggiatura contribuirà a rendere la terrazza un punto di vista speciale su Piazza Italia e l’ormai famoso Albero della Vita.

Praticamente ogni sera, c’è in programma un evento in Terrazza e le tematiche si ispirerano a quelle sviluppate da Padiglione Italia per il pubblico. Maggio è, infatti, il mese del pane e della letteratura, giugno quello della pasta e del design, a luglio si discute di frutta e arti, ad agosto di acqua e sport, settembre è il mese del vino e della musica e, infine, ottobre il mese dell’olio e della moda.
 

di Silvia Galli

Sigla.com - Internet Partner