Assaggi di Teatro

Torino

15/11/2012 - 31/05/2013

Insolito Orto di Giovanni Grasso e Igor Macchia

Insolito Orto di Giovanni Grasso e Igor Macchia

Insolito Orto di Giovanni Grasso e Igor Macchia

In concomitanza con la stagione del Teatro Stabile Torino, da novembre 2012 a maggio 2013, torna Assaggi di Teatro, l'iniziativa di gusto che combina teatro, cucina d'autore e pregiati prodotti enogastronomici. Gli chef di Torino e provincia si adopereranno per creare il piatto che interpreti e si abbini al meglio all'opera teatrale rappresentata in un certo periodo dell'anno dalla compagnia del Teatro Stabile Torino. Sarà possibile assaggiare le creazioni d'autore nei loro ristoranti, ma anche provare a realizzarle a casa seguendo passo passo le ricette che gli chef hanno realizzato per l'occasione e regalato all'arte teatrale e ai suoi amanti.

Il percorso nel gusto, connubio tra scrittura e cultura enogastronomica, alla quinta edizione, propone anche degustazioni gratuite al teatro Carignano, cartoline da collezione e sconti nei ristoranti aderenti.

Apriranno la nuova stagione di Assaggi di Teatro gli chef Giovanni Grasso e Igor Macchia, del ristorante “La Credenza” di San Maurizio Canavese (TO), che dal 15 novembre 2012 cucineranno per voi l'Insolito Orto, il piatto d'autore che hanno creato per omaggiare Le 6ème continent di Daniel Pennac. Il famoso autore francese in quest'opera, che debutterà al Teatro Stabile di Torino il 14 novembre 2012, alle ore 20:45, sotto la direzione di Lilo Baur, affronta il tema dell'ecologia e i traviamenti dell'umanità, ispirandosi al “Timone d’Atene” di Shakespeare. Un estratto: “Un uomo cammina. Un uomo distinto, calmo, determinato avanza senza fretta, con tutti gli attributi di un ragionevole potere. Avanza contro corrente, come se risalisse un fiume, ma senza sforzo. Chi è costui seduto tuttosolo al centro del sesto continente? E cos’è dunque questo sesto continente? È un territorio immenso, formato da tutti i rifiuti che l’umanità getta in mare, aggregati dalle correnti marine nel cuore del Pacifico, dove costituiscono una pattumiera galleggiante delle dimensioni di un continente”. Il piatto proposto dai due chef per Assaggi di Teatro, l'Insolito Orto, è la rielaborazione di una semplice ricetta quale può essere quella del pinzimonio. Rielaborare un semplice piatto è quello che riesce più congeniale a Giovanni Grasso e Igor Macchia, che propongono una cucina fusion, sperimentale e armonica, con prodotti del territorio e di stagione, che gli ha valso la stella Michelin nel 2006, a coronamento del duro lavoro e la passione che hanno riversato nel ristorante.

L'insolito Orto segna l'apertura di Assaggi di Teatro, gli altri appuntamenti del percorso sono:

dal 20 novembre 2012, gli chef Claudio e Anna Vicina della Casa Vicina per Eataly dedicano a Lucrezia lo Scamone al Barolo;
dal 21 nov 2012, lo chef Mariangela Susigan di Gardenia (Caluso) dedica a Tutto per bene il Crudo di pesce;
dal 4 dicembre 2012, lo chef  Pierluigi Consonni di Vintage 1997 dedica a Doppio inganno il Timballo di paccheri;
dall'11 dicembre 2012 chef Stefano Gallo di La Barrique (Torino) dedica a Moscheta il Baccalà in due maniere;
dal 15 gennaio 2013, gli chef Claudio e Anna Vicina di Casa Vicina Guido per Eataly dedicano a La serata a Colono il Capunet;
dal 12 febbraio 2013, lo chef Marcello Trentini Magorabin (Torino) dedica a Un amore di Swann gli Spaghetti Burro Acciughe;
dal 12 febbraio 2013, lo chef Pierluigi Consonni di Vintage 1997 dedica a Un tram che si chiama desiderio il Coniglio;
dal 5 marzo 2013, lo chef Christian Milonedi Trattoria Zappatori (Pinerolo) dedica a Il discorso del re Lingua in salsa verde;
dal 5 marzo 2013, gli chef Giovanni Grasso e Igor Macchia di La Credenza (San Maurizio Canavese) dedicano a Hamlet la Crema di mais;
dal 12 marzo 2013, lo chef Marcello Trentini di Magorabin (Torino) dedica a La modestia il Croque Monsieur;
dal 23 aprile 2013, lo chef chef Stefano Gallo di La Barrique (Torino) dedica a Romeo e Giuliettala il Cheese cake con lamponi;
dal 21 maggio 2013, lo chef Christian Milone di Trattoria Zappatori (Pinerolo) dedica a Eleonora Duse l’Insalata 2012

Su www.assaggiditeatro.it potete trovare tutte le ricette d'autore dedicate dagli chef a un'opera messa in scena dal Teatro Stabile Torino, gli indirizzi delle degustazioni, ricevere sconti e altro ancora.


di Maria Spadaro

Sigla.com - Internet Partner