Autunno in Valpolicella con la cantina Gerardo Cesari

02/10/2014

Autunno in Valpolicella con la cantina Gerardo Cesari

La cantina Gerardo Cesari di Cavaion Veronese sarà protagonista di un autunno tutto da vivere, dedicato al vino e alla scoperta della Valpolicella. La stagione è già cominciata sabato 27 settembre con l’evento 300x100 – vini e cantine del Veneto, organizzato dall’AIS regionale presso il Castello di San Salvatore a Susegana (Tv): un appuntamento che, richiamando anche gli operatori del settore, ha messo in mostra il meglio dell’enologia veneta. La cantina Gerardo Cesari, selezionata anche questa volta tra le 100 migliori cantine del Veneto, ha portato in degustazione tre dei suoi vini più rappresentativi: l’Amarone Bosan 2005, il Jèma Corvina Veronese 2010 e il Recioto della Valpolicella Classico 2012.

Domenica 5 ottobre la cantina sarà aperta al pubblico dalle 10.00 alle 18.00 in occasione della rassegna Val… polis… cellae curata dalla Strada del Vino Valpolicella: si potranno visitare l’esposizione dell’artista Antonio Costa, il vigneto e la barricaia e quindi degustare i vini Jùsto, Valpolicella Classico e Amarone, accompagnati da assaggi di formaggi locali. Sabato 11 poi, dalle 16 alle 22, nella suggestiva cornice del Museo Diocesano di Brescia avrà luogo Armonie senza tempo, degustazione aperta al pubblico dei migliori vini Lugana Doc.

Il 15 novembre si terrà la finale della XIX edizione di Scrivere per amore, premio letterario internazionale che la cantina Gerardo Cesari sostiene dal 2013. Curato dal Club di Giulietta, il riconoscimento viene conferito ogni anno a un’opera di narrativa italiana o straniera che abbia per soggetto una storia d’amore. La cerimonia di premiazione si svolgerà presso il Teatro Nuovo di Verona a partire dalle 21.00: il vincitore riceverà in omaggio una doppia magnum di Amarone Bosan, uno dei vini Cesari più premiati nei concorsi internazionali.

La cantina Gerardo Cesari sarà anche protagonista di due appuntamenti organizzati dal Movimento Turismo del Vino. Domenica 16 novembre, per San Martino, proporrà al pubblico visite guidate e le tradizionali degustazioni di vino novello con le castagne. Domenica 7 dicembre infine sarà la giornata dedicata al Natale in cantina: cuore dell'evento saranno le degustazioni delle eccellenze enologiche dell’azienda, accompagnate dai prodotti locali, e le piccole creazioni natalizie di giovani artisti.

Sigla.com - Internet Partner