Banderillas di vitello con asiago e crema di patate

Banderillas di vitello con asiago e crema di patate
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Avete mai sentito parlare delle banderillas? Sono degli stuzzichini spagnoli serviti durante gli aperitivi e il loro nome si riferisce alla “lancia” con la quale i toreri sfidano i tori durante la corrida. Lo chef Riccardo Cominardi ha deciso di prepararle di vitello con un ripieno di Asiago filante. L’accompagnamento? Una crema di patate e mela verde. Questa salsa è molto equilibrata, perché il sapore acidulo della mela ben contrasta quello dolce delle patate. Le banderillas di vitello con Asiago e crema di patate sono croccanti fuori e morbide dentro!

Vi consigliamo di abbinare a questo piatto:
Gewürztraminer Trentino D.O.C. Costalta
 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 45 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 300 g di Asiago Dop Sapori&Dintorni Conad
  • 800 g di fesa di vitello tagliata a fettine sottili
  • 1 rametto rosmarino
  • olio di semi
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • spiedini di bambù
 
per la crema di patate:
  • 200 g di patate 
  • 1 mela verde
  • 2 cm di radice di zenzero grattugiata
  • olio extravergine di oliva
 
per il radicchio stufato:
  • 1 radicchio variegato
  • 1 scalogno
  • 300 ml di vino rosso
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe 
 
per decorare:
  • misticanza
  1. Per preparare le banderillas di vitello con asiago e crema di patate, lessare le patate.
  2. Affettare lo scalogno e rosolarlo con poco olio extravergine di oliva per 2 minuti. Aggiungere il radicchio tagliato a julienne e farlo tostare bene. Salare e pepare. Sfumare gli ingredienti con il vino e lasciar cuocere fino a quando il vino non si sarà completamente assorbito.
  3. Tagliare le fettine creando 4 rettangoli. Aggiungere a ciascuna sale, pepe e cospargerle con il formaggio tagliato a lamelle e il rosmarino tritato. Condire con poco olio extravergine di oliva e arrotolare le fettine intorno agli spiedini di bambù.
  4. Passare le patate in uno schiacciapatate e scottarle in un pentolino con poco olio extravergine di oliva a fiamma molto bassa. Aggiungere la mela e lo zenzero grattugiato. Cuocere per 2 minuti e mettere da parte.
  5. Condire le banderillas con un filo d’olio di semi e cuocerle su una bistecchiera o al barbecue per 10 minuti circa.
  6. Mettere delle gocce di crema di patate nei piatti e distribuire sopra di esse il radicchio stufato. Togliere le banderillas dallo spiedino, tagliarle a tronchetti e posizionarli sul radicchio. Decorare con la misticanza e un filo d'olio extravergine di oliva. Le banderillas di vitello con asiago e crema di patate sono pronte!
Sigla.com - Internet Partner