Bianco di faraona, gamberi e verdurine con riso rosso del Falasco

Bianco di faraona, gamberi e verdurine con riso rosso del Falasco
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Ricetta del bianco di faraona, gamberi e verdurine con riso rosso Hermes del Falasco proposta e realizzata dallo chef Gianpiero Cravero del Ristorante Convivium di Novara è una raffinata ed evoluta interpretazione di un piatto tipico piemontese, il pollo alla marengo.

Profumato e aromatico il riso rosso Hermes di Falasco, si accosta perfettamente anche al pesce.

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 50 min . Tempo di preparazione: 1 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Piemonte . Difficolt√†: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
  • 250 gr riso rosso Hermes della Cascina Falasco
  • 4 piccoli petti di faraona (o pollo)
  • 12 code di gamberi parzialmente sgusciate
  • un peperone
  • una zucchina
  • una cipolla 
  • vino bianco
  • curry
  • olio d'oliva
  1. Per iniziare, lessare il riso rosso Hermes di Falasco in poco brodo vegetale per 50 minuti. Scolarlo e lasciarlo raffreddare su un vassoio.
  2. Successivamente, disporre in padella i petti di farona leggermente salati e, quando ben dorati, unire le verdurine tagliate finemente, facendo rosolare la faraona e le verdurine per qualche minuto. Sfumare con vino bianco e aggiungere un pizzico di curry. Portare a cottura .
  3. In una padella antiaderente rosolare i gamberi con poco olio d'oliva. Togliere i gamberi, ma tenere da parte il fondo di cottura per cuocere il riso rosso Hermes di Falasco e farlo insaporire leggermente.
  4. Impiattare: disporre sul piatto il riso rosso Hermes di Falasco, poi la faraona, i gamberi e in ultimo le verdurine.
Sigla.com - Internet Partner