Birra artigianale. Chi ha fatto la storia in Italia

07/09/2015

Birra artigianale. Chi ha fatto la storia in Italia
Oggi la birra artigianale costituisce un settore di grande interesse e in continua crescita ma, solo vent’anni fa, era un terreno giovane e di non facile esplorazione. Il successo e i risultati conquistati dalla birra sono il frutto, però, del lungo lavoro di ricerca, sperimentazione, intuizione ma anche degli errori compiuti da tanti intraprendenti precursori. Ecco, da Cuneo a Roma, alcuni dei birrifici e dei birrai che hanno fatto la storia della birra artigianale in Italia. Indirizzi imperdibili per bere ottime birre sì, ma soprattutto per scoprire i volti e i luoghi protagonisti del grande cambiamento avvenuto nell’universo brassicolo.
 
PIT STOP QUI!
 
Il Lambrate è uno di quei locali unici, con un’atmosfera calda, dove tutto trasuda storia e cultura birraria eppure nulla è noioso. Al Lambrate si va a bere. A bere bene, molto bene: la cultura esce dai bicchieri, se hai bisogno d’informazioni, basta chiedere, altrimenti si sgomita per raggiungere il banco e ordinare una birra. I più fortunati trovano posto a sedere, nei tavoli, alcuni addirittura un posto al bancone in via Adelchi, dove ammirare il Monarca (Giampaolo Sangiorgi, uno dei soci fondatori) all’opera con la spillatura delle birre.
Birrificio Lambrate
Produzione e Pub – via Adelchi, 5, 20131 Milano
02.70.63.86.78
Pub e Ristorante – via Golgi, 60, 20133 Milano
02.84.96.18.90
www.birrificiolambrate.com
 
Il Birrificio Italiano, elegante e moderno nella sua semplicità, accoglie i clienti non più con l’impianto di produzione, ma direttamente con un bellissimo banco spine. Tipo Pils, Imperial Pils, Extra Hop e Delia (le mie preferite) trovano qui la loro massima emozione gustativa, tra le loro mura, che sanno per altro evocare anche a distanza.
Birrificio Italiano
via Castello 51
22070 Lurago Marinone (Como)
031.89.54.50
info@birrificio.it
www.birrificio.it
 
Il Turbacci a Mentana è un locale ampio e affollato ma accogliente e con buona cucina, dove consumare in allegra compagnia le birre di casa, magari dopo una giornata sui pattini.
Il Turbacci
via della Mezzaluna, 50
00013 Mentana (Roma)
06.90.94.701
info@birraturbacci.it
www.birraturbacci.it
 
Fare due chiacchiere con Enrico Borio, mentre ti serve una delle sue birre, al banco del pub è molto istruttivo. Il locale, informale e accogliente, si chiama Train Robber’s Syndacate (TRS) ed è aperto da venerdì a domenica. D’estate è molto piacevole sedersi nel dehors e chiudere una serata con una Motor Oil o una Molto Malto, dopo essersi rinfrescati con una Uno.
Train Robber's Syndacate
viale Italia 11
10069 Villar Perosa (Torino)
0121.31.57.55
staff@birrabeba.it
www.birrabeba.it
 
La scena, a Piozzo, è cambiata notevolmente, il birrificio ora è a Farigliano (letteralmente ai piedi di Piozzo), ha aperto una locanda “birraria”, Casa Baladin, con ristorante e camere di altissimo livello, ma il pub è sempre lì, con la sua atmosfera tra il gitano e il circense, ad accoglierti con birre rinfrescanti d’estate, da consumarsi nel dehors, e altre che scalderanno le fredde serate invernali, da bere nel salone principale, sotto un tendone da circo.
Birreria Baladin
piazza 5 Luglio 1944, 15
12060 Piozzo (Cuneo)
0173.79.54.31
www.birreria.com
 
di Andrea Camaschella

News, News

Sigla.com - Internet Partner