Bon bon alla cardinale ripieni alla dolcezza di asiago

Bon bon alla cardinale ripieni alla dolcezza di asiago
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Ricetta proposta e realizzata dallo chef Massimo Parini del Residence Des Alpes, per l'Unione Italiana Ristoratori

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 45 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Alto . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 500 g di patate lessate con la buccia
  • 100 g di rape rosse lessate e frullate
  • 180 g di farina 00
  • 1 uovo intero
  • 50 g di gran pennar (formaggio a pasta dura 28 mesi di stagionatura)
  • 100 g di asiago
  • noce moscata
  • sale
  1. Per preparare i bon bon alla cardinale ripieni alla dolcezza di asiago, lavare le patate con la buccia, metterle in acqua e sale e farle bollire per circa 30 minuti. Una volta cotte pelarle, schiacciarle e lasciarle raffreddare su un tavolo di legno per 10 minuti.
  2. Lessare le rape, frullarle e unire all’impasto di patate, uovo, farina, gran pennar, sale e noce moscata, fino a raggiungere un composto omogeneo.
  3. Successivamente formare delle sfere al cui interno verrà posizionato qualche cubetto di formaggio asiago. Sciogliere l'asiago restante a bagnomaria e aggiungere una bustina di zafferano.
  4. Cuocere i bon bon in acqua salata fino a quando non vengono a galla (circa 3 minuti). Condire con la salsa di asiago e servire ben caldi.
Sigla.com - Internet Partner