Cannes, tra glamour e business

Cannes, tra glamour e business-Descrizione--9

A Cannes l'InterContinental Carlton Hôtel, un cinque stelle con servizio limousine incluso, al mitico Majestic Barriere con la suite di 650 metri quadrati che si affaccia sulla scalinata che porta al Palais. Tra un hotel e l'altro, la zona si completa con ristoranti raffinati e boutiques di lusso: da Chanel a Ferragamo, da Vuitton a Burberry, Hermes, Gucci, Dior, Valentino, a Cavalli che proprio in occasione dell'ultima edizione del Festival del cinema di Cannes, ha aperto il suo primo fashion global store. Tappa d'obbligo per i cinefili, all'inizio del boulevard, il Palais, dove ogni anno si svolge il Festival.
Per gli amanti dell'arte, la Malmaison, un museo con opere di artisti del calibro di Picasso, Chagall, Mirò e Dalì. Capoluogo del divertimento, Cannes inizia le sue serate con un aperitivo chic nei sontuosi bar degli alberghi di lusso, o con un happy hour nei bar tra le stradine de La Croisette e del quartiere della Rue d'Antibes, dove gli aperitivi sono accompagnati da finger-food, ossia piccoli stuzzichini di pollo, pizza e crudités, ma anche sushi e paté de foie gras. Quando la notte e ormai alta, i nottambuli hanno solo l'imbarazzo della scelta tra discoteche, casinò e locali alla moda. Interessanti sia le serate all'Atelier, celebre per essere stato il palcoscenico di un film con Alain Delon e Romy Schneider, sia al Bâoli, un esotico ristorante fusion che, quando arriva la notte, si trasforma nel più trendy dei night, frequentato da star e vip. Per chi vuole tentare la sorte al tavolo verde, tre gli indirizzi: il Casino Barriere Croisette, il Palm Beach e il Barriere Les Princes, nuovo altolocato tempio del divertimento notturno, ideale per coniugare il gioco d'azzardo ai piaceri della gastronomia, firmata da Fabrizio Molteni e premiata dalla Guida Michelin.

Gusto a Cannes
Girare per ristoranti e un'altra attività gettonatissima nell'elegante Cannes, lambita da un fantastico mare di colore turchese. La cucina di Cannes, una delle più apprezzate di tutta la Francia, e tipicamente provenzale: sapori del mare gestiti sapientemente dai migliori chef europei anche se questo non ha impedito alle cucine del mondo di affermarsi e resistere sullo scenario culinario della nuova Cannes. Per chi desidera trascorrere una serata romantica, ai piedi della collina del Suquet, niente di meglio che il Gaston & Gastounette, un ristorante con un'incomparabile vista sul porto, mentre agli amanti della cucina bio, consigliamo una cena al Feng Shui Cink, esclusivo ristorante all'interno del 3.14, un hôtel di lusso, firmato dalla designer Karine Ellena Partouche, dove tra effetti luce che variano di ora in ora, il talentuoso chef Mario d'Orio celebra l'unione di prodotti organici locali con spezie esotiche provenienti da terre lontane. Se amate il cinema e l'ottima cucina, e siete a caccia di vip, non potete mancare La Palme d'Or per godere la splendida vista sul mare e le ricette dedicate al mondo della settima arte, realizzate da Christian Sinicropi, chef stellato Michelin. Ma anche il Fouquet's Cannes e La Petite Maison de Nicole. Sempre sulla Croisette, sono i due ristoranti dell'hotel Majestic Barriere che, col fratello maggiore sugli Champs Elysée parigini, coltivano la tradizione della grande brasserie francese, ma arricchita con pesce, verdure e olio del Sud della Francia.

Meta per tutte le tasche
Cannes però non è solo Croisette, location esclusive e turismo d'élite! A Cannes, oltre alla vita da star tra lustrini e paillettes, si potrà tranquillamente optare per una vacanza low cost, senza compromessi su comfort e qualità, da modellare a proprio piacimento. Così potremo trascorrere le giornate tra coccole alle Thermes Marins de Cannes, nei centri di benessere, o dedicandoci agli sport acquatici, praticando il golf o visitando una mostra. O semplicemente impigrendo al sole in una delle spiagge libere di sabbia fine, o facendo una passeggiata fino al Vieux Port, o ancora salendo lungo ripide stradine in cima alla collina di Le Suquet verso il centro storico della città con ristorantini, caffe, il Musée de la Castre, il via vai di turisti fino a notte fonda, e la vista di panorami unici come il mare di tetti di terracotta di Cannes, gli yachts scintillanti e le idilliche Îlles de Lérins, dove pace e serenità si uniscono a misticismo e preghiera.

Cannes e il turismo d'affari
Cannes, anima della Costa Azzurra, simbolo di un glamour e meta ambita dai turisti di tutti i continenti, e anche una città congressuale in grado di rispondere alle esigenze del settore a livello europeo e internazionale. La capitale del cinema, infatti, e la seconda meta congressuale francese dopo Parigi, e il fulcro del business in Costa Azzurra, grazie alla disponibilità di strutture di alto livello, alla fruibilità di ottimi hotel e all'Aeroporto di Cannes-Mandelieu, lo scalo privilegiato per collegarla alle grandi metropoli europee. Il tutto coniugato al fascino della città, delle spiagge, dei porti turistici sul Mediterraneo, dei 20 green che si estendono fra la collina e il mare, e a location che propongono eventi culturali e mondani lungo tutto l'arco dell'anno. Proprio grazie a queste sue peculiarità è stata scelta dall'ex presidente francese Nicolas Sarkozy nel 2011 il vertice dei Capi di Stato e di Governo del G20. Le riunioni dei leader del G20 si sono svolte al Palais des Congres, uno tra gli spazi più dinamici e attivi d'Europa, attrezzato con eccezionali tecnologie e con una capacità ricettiva di oltre 5000 persone. Qui si tiene, oltre Festival di Cannes, un calendario di circa novanta appuntamenti tra meeting, convention aziendali, conferenze ed esibizioni che attirano migliaia di persone da tutto il mondo accrescendo visibilità e ricchezza economica.

Gray D'Albion hotel
Per chi è in viaggio d'affari, ma anche per chi desidera una vacanza tutto sole e mare o alla scoperta del territorio, il lussuoso e moderno Hôtel Gray d'Albion, appartenente al prestigioso gruppo Lucien Barriere, un impero del turismo nonché brand di riferimento per il congressuale in Francia, e in grado di offrire un soggiorno eccellente. In prossimità della Croisette, e a pochi passi dal Palais des Festivals e des Congres, la struttura, membro dei Worldhotels Deluxe Collection, permette di raggiungere agevolmente i locali più noti e le maggiori attrazioni turistiche di Cannes. L'Hôtel Gray d'Albion ha 191 stanze di diversa tipologia, tutte elegantemente arredate e fornite dei più moderni confort e 8 suite, affacciate sul giardino o sulla Città Vecchia. Sono le location ideali per un riposo esclusivo. Il primo piano dell'albergo e dedicato ai meeting con otto accoglienti sale, climatizzate e insonorizzate, fornite di attrezzature audiovisive high tech di ultima generazione e schermi cinematografici. In una struttura dove ogni dettaglio e curato nei minimi particolari, anche la cucina tocca l'eccellenza. Ottimi sia il 38 The Restaurant, dove, tra arredo moderno, orchidee e luci di cristallo progettate da Philippe Starck, la clientela di affari si unisce agli habitué dell'Hôtel, per assaporare le deliziose ricette firmate dello chef Antoine Durand. Per il tempo libero, all'interno dell'albergo gli ospiti possono trovare un moderno centro fitness, dotato di impianti cardio-vascolari all'avanguardia, mentre per tante coccole li attende la Spa dell'Hôtel Majestic Barriere, la regale U Spa Barriere con vista mare che propone esclusivi trattamenti Sisley a base di estratti naturali e oli essenziali.

Sigla.com - Internet Partner