Cannolo di melanzana

Cannolo di melanzana
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Lo chef Pino Cuttaia del ristorante La Madia di Licata presenta un originale cannolo di melanzana perlina in pasta croccante, con pomodorino dolce e Ragusano Dop. Un primo piatto che ricorda molto il timballo di pasta o la pasta alla Norma ma che in realtà racconta tutto un mondo fatto di sapori della tradizione, rivisitati in una veste nuova.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 45 min . Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 2 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza crostacei Senza crostacei
  • 1 melanzana
  • 1 melanzana perlina
  • basilico
  • pomodori datterino
  • ricotta
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • fecola di patate
  • 1 tuorlo d'uovo
  • capelli d'angelo
  • pistilli di zafferano
  • formaggio Ragusano Dop
  1. Per realizzare il cannolo di melanzana, occorre per prima cosa pelare la melanzana, tagliare una fetta sottile, infarinarla nella fecola di patate. Avvolgere la fettina intorno al cilindro di acciaio usato per i cannoli, spennellare l'estremità della melanzana con il tuorlo d'uovo, al fine di saldare la cialda di melanzana che ha così assunto la forma di un cannolo. Versare l'olio extravergine di oliva in un tegame, raggiunti 180°C, immergere il cilindro di melanzana. Dopo 2-3 minuti tirar fuori dall'olio la cialda di melanzana, lasciarla raffreddare e dopo qualche minuto estrarre il tubicino dalla melanzana.
  2. Per la farcitura, tagliare a cubetti la melanzana che era stata precedentemente pelata. Soffriggere nell'olio extravergine di oliva la cipolla, tagliata a falde e aggiungere due foglie di basilico. Inserire i cubetti di melanzana e lasciar cuocere.
  3. Nel frattempo sbollentare i pomodorini datterino per qualche minuto, dopo averli spellati, tagliarli a metà. Aggiungere i pomodori e la ricotta alla melanzana, nel tegame. Quando la melanzana sarà morbida, condire con un po' di sale. Terminata la cottura, con un frullatore a immersione ottenere una purea. Riempire una tasca da pasticciere con la crema di melanzana e farcire le cialde, come fosse un cannolo dolce.
  4. Pelare la melanzana perlina, lasciando intatto il picciolo, friggerla e, dopo averla tagliata a metà, avvolgere il cannolo di melanzana. Inserire il piatto in abbattitore a -20°C.
  5. Preparare la salsa di pomodoro, versare in un tegame l'olio extravergine di oliva, aggiungere l'aglio, precedentemente schiacciato, due foglie di basilico e i pomodori datterino, tagliati in 4 pezzi, salare e lasciar cuocere. Terminata la cottura versare il tutto nel passapomodoro, al fine di ottenere una salsa vellutata.
  6. Cucinare i capellini d'angelo in acqua e zafferano, con l'aggiunta di un po' di sale. Dopo qualche minuto, scolare la pasta e adagiarla su di un piatto, versare sopra un filo di olio extravergine di oliva. Raffreddare i capellini nell'abbattitore.
  7. Avvolgere il cannolo di melanzana con i capelli d'angelo e infornarlo nel forno a microonde per cinque minuti. Impiattare adagiando il cannolo sul fondo del piatto, versare un paio di cucchiai di salsa di pomodoro, grattugiare un po' di formaggio Ragusano Dop e da ultimo posare delle foglie di basilico, tagliate a julienne. Il cannolo di melanzana perlina in pasta croccante è pronto per essere gustato!
Sigla.com - Internet Partner