Cappelletti chiusi al ferro, crema di Parmigiano Reggiano D.O.P. e prosciutto crudo

Cappelletti chiusi al ferro, crema di Parmigiano Reggiano D.O.P. e prosciutto crudo
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Ricetta di Natale proposta e realizzata dallo chef Stefano Ciotti del ristorante e naturalmente pizza Urbino dei laghi

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 10 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 250 g di brodo vegetale
  • 250 g di panna fresca
  • 1 patata
  • 200 g di parmigiano sale e pepe
  • 150 g di macinato di tacchinella
  • 150 g di macinato di vitello bianco
  • 150 g di anteriore di maiale
  • 200 g di caciotta fresca
  • sale
  • pepe
  • scorza di limone e noce moscata
  • 500 g di farina tipo 1
  • 50 g di germe di grano
  • 6 uova intere sale
  • olio d’oliva
per guarnire:
  • 50 g di prosciutto crudo di Parma

  1. Preparare la pasta in maniera tradizionale, preparare il ripieno scottando tutti i macinati in padella con rosmarino, salvia e aglio, assemblarli in una bacinella
  2. Aggiungere la caciotta fresca tritata, sale, pepe, scorza di limone, noce moscata e 70 gr di parmigiano. Mescolare il tutto
  3. Preparare quindi i cappelletti e chiuderli con l’apposito ferro
  4. Per la bollire brodo vegetale, panna e patata precedentemente pelata. A cottura ultimata togliere la patata dal fuoco e frullare il tutto con 150 gr di parmigiano
  5. Cuocere i cappelletti nel brodo di gallina, saltarli nel burro e adagiarli sopra la crema di parmigiano. Finire con julienne di prosciutto crudo
Sigla.com - Internet Partner