Challenge internazionale Euposia

Mezzane (Ve)

16/11/2012 - 18/11/2012

Challenge internazionale Euposia-Evento--9

Si svolgerà a Mezzane, all’Enoteca Bacco d’Oro, dal 16 al 18 novembre, la quinta edizione del Challenge internazionale organizzato da “Euposia, la Rivista del Vino”, riservato agli spumanti metodo classico di tutto il mondo.
Challenge internazionale Europsia è dell’unico concorso al mondo, organizzato secondo le regole del Grand Jury Européenne, destinato esclusivamente alla “nobiltà delle bollicine”, ovvero agli spumanti realizzati con la tecnica della seconda fermentazione in bottiglia: quindi Champagne e Cremant francesi; Cava spagnoli, Cap Classique dal Sud Africa; Alta Langa, Franciacorta, Lessini Durello, Oltrepò Pavese, Trentodoc, ecc...

In gara sono attesi circa 300 vini provenienti da una quindicina di Paesi: dalle Americhe (Usa, Brasile e Argentina) all’Europa (Svezia, Inghilterra, Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Germania, Austria, Slovenia, Ungheria e Moldavia) a Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda. Presenti in gara tutte le regioni italiane: dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.
La giuria di Challenge internazionale Europsia sarà composta da una trentina di esperti italiani e internazionali: produttori, enologi, sommelier (fra questi la neoambasciatrice dello Champagne in Italia, Chiara Giovoni), chef e giornalisti. Le degustazioni avverranno rigorosamente alla cieca.

Rispetto alle precedenti edizioni, molte le novità: la “prima volta” dei metodo classici statunitensi (con campioni provenienti da California, Oregon, Virginia, Long Island) e svedesi nonché il debutto di alcune bollicine italiane di regioni produttive molto importanti.
Inoltre, per la prima volta, e grazie alla partnership con la rassegna francese Vinisud di Montpellier, i migliori metodo classici del Mediterraneo verranno presentati al pubblico professionale della Cina continentale nel corso di alcune degustazioni che si terranno a Shanghai, all'interno di Vinisud Asia (26-28 febbraio 2013).

Al Challenge internazionale Europsia potrà partecipare, e anche questa è una novità, il grande pubblico dei winelover e dei professionisti del settore: domenica 18 novembre, infatti, sarà possibile assaggiare gli spumanti in concorso: il pubblico, attraverso un sistema elettronico, potrà poi partecipare direttamente alla competizione votando il proprio "preferito" all'interno della Top 30 determinata dalla giuria internazionale nel corso della prima giornata di gara. Oltre a poter degustare la platea più vasta in Italia di spumanti metodo classico, il pubblico potrà seguire degustazioni guidate.

Partner del Challenge internazionale Europsia 2012 sono: Vinisud Montpellier, American Chamber of Commerce in Italy, Illasi Valleys Rete d'impresa, Confcommercio Imprese per l'Italia-Verona e Ais del Veneto.

Nelle precedenti competizioni il titolo di campione del mondo era andato due volte alla Francia premiando gli Champagne Bollinger e Ayala, una volta all'Inghilterra con Nyetimber e una volta all'Italia con la maison veronese Villa Rinaldi.



di Gloria Giovanetti

Sigla.com - Internet Partner