Champagne lover? Parti con la Dame du Vin!

18/06/2014

Champagne lover? Parti con la Dame du Vin!

Alla ricerca di un viaggio insolito e sorprendente? Livia Rivia, meglio nota sul web come La Dame du Vin dal nome del suo omonimo blog, organizza per tutti gli amanti di Champagne viaggi personalizzati ed esclusivi nella terra d'origine di una delle più rinomate eccellenze francesi. Di una semplice passione per il vino, La Dame du Vin, in un momento critico a livello professionale, ha deciso infatti di farne un lavoro (certamente originale) a tutti gli effetti.

Dopo essersi diplomata nel 2009 come sommelier, Livia frequenta numerosi corsi di specializzazione sui vini francesi e arriva nel 2009 a condividere in rete - dapprima tramite una pagina facebook, in un secondo momento attraverso un personale sito - la sua inedita esperienza nell'universo enologico. Da sempre Livia Riva in particolare nutre una singolare predilizione per le bollicine, soprattutto sotto forma di Champagne, che risale ai tempi dell'adolescenza: all'età di 19 anni si innamora di un uomo di 42 anni, italiano d'origine e francese d'adozione, che completamente astemio beve solo Champagne. Di qui l'amore viscerale di Livia per questa raffinata bevanda a cui non rinuncerebbe in nessun momento della sua giornata, colazione, pranzo, merenda, aperitivo o cena che sia. Di qui soprattutto l'idea di far conoscere dal vivo, a tutti gli appassionati ma anche ai semplici curiosi, la terra dello Champagne attraverso speciali tour, riservati a piccoli gruppi di 4/6persone al massimo, della durata di pochi giorni.

Un vero e proprio battesimo dello Champagne, in effetti, quello riservato ai privilegiati partecipanti che potranno scegliere se partire da Milano e Roma per atterrare a Parigi, dove ad accoglierli ci sarà la Dame du Vin con tanto di piccolo Van e autista per gli spostamenti in loco. Visita alle cantine più prestigiose, alle sale di degustazione private, ai piccoli produttori locali sono sole alcune delle tappe di un viaggio che farà entrare i partecipanti nel suggestivo universo dei vignerons de Champagne per scoprire la miracolosa origine di questo prodotto. Il tutto accompagnato da pranzi e cene in ristoranti di alta qualità, pernottamenti in incantevoli Hotel e BB del territorio e imperdibili soste nei luoghi, artistici e non, di maggior interesse turistico: dalla rinomata Avenue de Champagne alla spendida Cattedrale di Reims, all'imperdibile boutique di Madame Salvatori a  Épernay.

Il periodo migliore per partire? "Non ci sono limitazioni particolari, - spiega la Dame du Vin - l'importante è evitare le 2 settimane centrali di agosto e il periodo compreso tra metà settembre e metà ottobre. Per il resto sono estremamente duttile e vengo incontro alle esigenze dei miei clienti, organizzando anche corsi propedeutici sullo Champagne prima della partenza".

Da un paio di mesi la Dame du Vin ha iniziato a collaborare anche con Patrizia Pozzato, un'altra sommelier molto conosciuta nel mondo del vino, che come Livia si è perdutamente innamorata delle bollicine, tanto da lasciare il suo lavoro di direttore di banca e di fiduciaria per seguire il suo vero amore: lo Champagne.

Per saperne di più su costi, prenotazioni, varie ed eventuali: www.ladameduvin.com

di Alessandra Cioccarelli

Champagne lover? Parti con la Dame du Vin!
Champagne lover? Parti con la Dame du Vin!
Champagne lover? Parti con la Dame du Vin!
Champagne lover? Parti con la Dame du Vin!
Sigla.com - Internet Partner