Cialdine bresaola Igp e Grana Padano D.O.P.

Cialdine bresaola Igp e Grana Padano D.O.P.
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Sondrio, ore 12,30: in cucina lo chef Marino Fratò. Il suo consiglio? Fate attenzione a non dorare troppo le cialde nel forno: rischiano di diventare amare.
Le cialdine di bresaola Igp e grana padano sono un antipasto molto gustoso e dall'apporto calorico contenuto. Semplicità e leggerezza sono le caratteristiche più apprezzabili di questa facile ricetta, perfetta anche per uno spuntino goloso durante la giornata.
 

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Lombardia . Difficoltà: Media . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
  • 150 g di Bresaola della Valtellina IGP Sapori&Dintorni Conad
  • 250 g di Grana Padano grattugiato
  • 70 g di Grana Padano a scaglie per decorare
  • 1 mazzetto di rucola
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare la ricetta delle cialdine di bresaola Igp e grana padano cominciare dividendo il formaggio grana in 8 parti uguali. Formare dei piccoli mucchi distanziati tra loro su di una placca foderata con la carta forno. Infornare a 220°C per circa 5 minuti.
  2. Quando il grana padano si sarà sciolto assumendo l'aspetto di una cialdina dorata e morbida, togliere le cialdine dal forno e appoggiarle delicatamente su una ciotola, ricoperta di carta-forno, in modo che prendano una forma concava.
  3. Pulire la rucola, che servirà per completare la ricetta delle cialdine di bresaola Igp e grana padano, quindi spezzettarla con le mani e condirla con un filo d'olio, un pizzico di sale e uno di pepe. Sistemare dentro ogni cialda due o tre fette di bresaola e la rucola. Guarnire le nostre cialdine di bresaola con scaglie di Grana Padano. Un'idea sfiziosa e gustosa per iniziare il pranzo! Buon appetito.
Sigla.com - Internet Partner