Cialdine croccanti di capperi al sesamo

Cialdine croccanti di capperi al sesamo
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Come utilizzare in modo alternativo i capperi sotto sale? Lo chef Antonio Corrado ci guida nella preparazione di facili e deliziose Cialdine croccanti ai capperi e sesamo, perfette come snack, per insaporire insalate e zuppe, per decorare le vostre pietanze. Un finger food spezza fame per un veloce break.

I capperi di Pantelleria sono gli unici ad avere ottenuto sia dal Ministero delle politiche agricole, sia dalla UE l’Indicazione Geografica Protetta, che ne sottolinea la qualità. I capperi, gustosi e dalle molte proprietà benefiche, sono ingrediente insostituibile di molti piatti della cucina tradizionale siciliana. Pochi sanno che il cappero è il bocciolo dell’omonimo arbusto. Ottimale la naturale conservazione sotto sale. Privati del sale, essiccati e polverizzati possono essere utilizzati per insaporire e aromatizzare. 

Prepariamo con lo chef le Cialdine croccanti ai capperi e sesamo, buone da sgranocchiare in ogni momento!
 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 6 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Sicilia . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
  • 1 vasetto di Capperi di Pantelleria Igp al sale marino Sapori&Dintorni Conad
  • 1 cucchiaio di farina bianca tipo 00
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • 2 cucchiai di fecola
  • acqua
  • sesamo
  1. Per preparare le cialdine croccanti ai capperi e sesamo, versare i capperi in acqua fredda per eliminare il sale in eccesso.
  2. Una volta dissalati, disporre i capperi in una teglia foderata di carta da forno. Lasciarli essiccare in forno a 80-100 °C per 1 ora e mezza/2 ore. Il tempo di essicazione varia in relazione al tipo di forno utilizzato.
  3. Una volta essiccati, i capperi rilasceranno sale. Eliminarlo sfregandoli fra loro.
  4. Polverizzare i capperi, utilizzando un frullatore o un macinino da caffè. Trasferire la polvere di capperi, che, ricordiamo, può essere utilizzata anche per insaporire le vostre pietanze, in una ciotola.
  5. Preparare ora l’impasto delle cialdine. In un’ampia boule, versare 1 cucchiaio di farina 00, 2 cucchiai di farina di riso, 2 cucchiai di fecola, la polvere dei capperi. Unire a filo l’acqua, amalgamando gli ingredienti con una frusta, sino a ottenere una pastella abbastanza densa.
  6. Foderare una teglia con un tappetino di silicone o con un foglio di carta da forno. Utilizzando un pennello da cucina, spennellare la pastella sul tappetino di silicone, in modo da ottenere delle strisce della larghezza di 5/6 cm. Cospargere le strisce di semi di sesamo .
  7. Preriscaldare il forno a 180°C, infornare le cialdine e cuocere per 5 o 6 minuti, sino a quando la superficie risulterà ben dorata. Le cialdine croccanti ai capperi e sesamo sono uno snack perfetto. Possono essere utilizzate per insaporire insalate, zuppe o per guarnire con eleganza i vostri piatti.
Sigla.com - Internet Partner