Ciambelline laziali

Ciambelline laziali
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Ricetta realizzata e proposta da Gaia Mariani.

Le ciambelline laziali sono un dolce molto diffuso soprattutto nelle provincia di Roma. Immancabile dolce natalizio sulle tavole della zona, si magiano e si preparano durante tutto l’anno. Alcuni amano inzupparle nel vino rosso.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 50 min . Dosi per: 6 persone . Regione: Lazio . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza crostacei Senza crostacei
  • 1 Kg di farina
  • 360 g di zucchero
  • 3 dl d'olio extravergine d'oliva
  • scorza grattuggiata di un limone biologico
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 4 dl di vino bianco
  • sale
  1. Setacciare la farina con il lievito e un pizzico di sale. Disporla a fontana sulla spianatoia e versarvi al centro lo zucchero, l'olio, il vino e la scorza di limone.
  2. Lavorare energicamente gli ingredienti con le mani, fino a ottenere un impasto sodo ed elastico. Formare quindi una palla, avvolgerla in una pellicola trasparente e lasciarla riposare per trenta minuti.
  3. Riprendere l'impasto, sistemarlo sulla spianatoia e dividerlo in tanti piccoli pezzetti. Formare con ogni pezzetto un cilindro delle dimensioni di un dito e della lunghezza di 20 centimetri circa. Quindi ricavare dai cilindri altrettante ciambelline.
  4. Disporle su una placca coperta da carta da forno e cuocerle a 180°C per venti minuti. Servire le ciambelline fredde.
Sigla.com - Internet Partner