Ciliegie: da Vignola alla Puglia

05/06/2015

Ciliegie: da Vignola alla Puglia

Vignola si trova sulle colline modenesi che si sviluppano lungo il tracciato del fiume Panaro, ed è considerata una delle cittadine più note per la produzione di ciliegie, tra cui la pregiata Moretta. Turi è a sud di Bari, ed è altrettanto nota per la varietà Ferrovia. L’ipotesi più accreditata sull’origine del nome è che la varietà era una tra le più resistenti e permetteva di essere trasportata in treno per approdare a mercati lontani. Il problema più grosso nella vendita delle ciliegie, infatti, è che nel giro di pochissimi giorni perdono profumi e sapori. L’ideale sarebbe gustarle direttamente dalla pianta, ma non tutti possono avere questa ghiotta occasione.   

Ciliegie e duroni fanno parte della categoria definita dolce, appartenente alla varietà botanica prunus avium, che si contrattappone al prunus cerasus, il quale produce frutti più aspri quali le amarene. Le ciliegie hanno polpa morbida, i duroni croccante. Entrambi sono ricchi di antiossidanti, hanno azione diuretica, disintossicante e rimineralizzante, si digeriscono meglio se consumati lontano dai pasti.

E, se è vero che Vignola e Turi hanno fatto la loro fortuna da una varietà che localmente ha dato i risultati migliori, è anche vero che ormai in entrambe le cittadine e gli areali circostanti si coltivano indifferentemente ciliegie e duroni molto buoni. Il merito va ai terreni che drenano l’acqua, liberando le radici dalla temuta umidità. Vignola inoltre ha ottenuto il marchio Igp che interessa le province di Modena e di Bologna. Nel disciplinare sono indicate le varietà a seconda dell’epoca di maturazione che va da metà maggio e luglio. Tra le più gustose segnaliamo i duroni nero uno e nero due. Gli altri due poli produttivi emiliano-romagnoli si trovano nel Piacentino e nell’area di Cesenatico e sono meno conosciuti.

In Puglia, visto il successo del Ferrovia, la produzione ha ampliato il raggio d’azione di decine di chilometri. Chi vuole fare una gita fuori porta in tempo di ciliegie, per acquistare dai produttori è preferibile che si sposti in collina e scelga le aziende più antiche in cui è più facile trovare varietà locali. I prezzi variano a seconda dell’andamento stagionale, mediamente vanno dai 5 agli 8 euro al chilo. Un indice di freschezza è il picciolo verde.
 
di Maria Cristina Beretta
 
 
Raccoglierle, gustarle e comprarle. Gli indirizzi giusti

 
Emilia Romagna

Agriturismo Fondo Montecuccoli
via Frignanese Impresa Mancini 12
Vignola (Modena)
0159.77.42.32, 348.41.47.318
www.agriturismomontecuccoli.it
 
Si può dormire e mangiare solo su prenotazione, visto le dimensioni contenute di un agriturismo autentico con colture biologiche. La specialità è il filetto di maiale con le ciliegie. Ovviamente si possono acquistare i frutti freschi o in confettura.
 
Agriturismo La Civetta
Monte Ombraro di Zocca (Modena)
via Lamizze 673/b
059.98.97.47 339.41.88.325
 www.agroturismolacivetta.com
Nell’azienda agricola, oltre alla coltivazione di varietà locali di ciliegie, come la Moretta, si allevano maiali e bovini allo stato brado. È aperto nel week end sia per dormire, sia per pranzi e cene. Negli altri giorni occorre prenotare.
 
Azienda agricola Malintesa

via XXV Aprile
Soarza Villanova d’Arda (Piacenza)
0372.32.301, 335.77.77.560
L’azienda è specializzata nelle colture dei duroni mantenendo la lotta integrata. Qui si possono organizzare merende su prenotazione e acquistare validi salumi e insaccati prodotti  da animali nati e allevati in azienda.
 
 
Puglia

La Bottega dell’Allegria
via Matteo Imbriani, 49
Corato (Bari)
080.87.22.873
Cinzia Piccaretta nella sua enoteca con cucina, prepara piatti particolari con le ciliegie quali protagoniste nel menu, nella stagione migliore dei frutti. A pranzo e a cena si può scegliere tra un menu completo o alla carta a prezzi contenuti, vini esclusi.
 
Il Giardino dei Ciliegi

strada San Michele, 63
Turi (Bari)
080.89.10.055,329.17.41.256, www.ilgiardinodeiciliegituri.com
Aziende agricola con colture frutticole certificate biologiche dove si possono raccogliere ciliegie e altra frutta di persona.  Dispone di sei posti letto e si può fare la prima colazione con dolci preparati in casa dalla titolare.

Sigla.com - Internet Partner