Cinemadivino: rassegna itinerante che unisce cinema ed enogastronomia

12/06/2015

Cinemadivino: rassegna itinerante che unisce cinema ed enogastronomia

Le cantine italiane aprono le porte ai migliori film della stagione cinematografica appena trascorsa. Cinemadivino è una rassegna itinerante nata ormai più di dieci anni fa, un appuntamento che per tutto il periodo estivo unisce cinema ed enogastronomia. Dal Piemonte alla Puglia, più di cento aziende vinicole in quindici regioni trasformeranno eccezionalmente i propri cortili in sale di proiezione all’aperto per pellicole italiane e internazionali. Birdman, Noi e la Giulia, Whiplash, American Sniper, Il racconto dei racconti, Confusi e Felici, sono solo alcuni dei titoli in programma, cui si affiancheranno veri e propri cult come Soul kitchen e Jesus Christ super star. A completare il palinsesto anche film sul mondo del cibo e del vino, tra questi: Chef - la ricetta perfetta; Amore, cucina e curry; Barolo Boys.

Cinemadivino: rassegna itinerante che unisce cinema ed enogastronomia

Ad attendervi, dal 18 giugno fino agli inizi di settembre, non saranno solo questi magnifici lungometraggi. Le serate di Cinemadivino sono soprattutto grandi momenti di aggregazione, in cui condividere il piacere di un buon bicchiere di vino o di un piatto della tradizione gastronomica locale, facendo conoscenza con nomi di spicco dell’enologia Made in Italy. Prima delle proiezioni sarà infatti possibile partecipare alle visite guidate delle aziende ospitanti, cui seguiranno speciali cene con lo street food di qualità del Food Truck di Cinemadivino. Ove possibile il film sarà presentato direttamente da registi e interpreti, che introdurranno il loro lavoro dialogando con il pubblico.

Cinemadivino: rassegna itinerante che unisce cinema ed enogastronomia

Si incomincia giovedì 18 giugno con un doppio appuntamento: a Casa Forte Nussi-Deciani di Manzano (Udine), in Friuli Venezia Giulia, avrà luogo la proiezione del film Vinodentro, alla quale parteciperanno il regista Ferdinando Vicentini Orgnani e il noto jazzista Paolo Fresu (autore della colonna sonora). In Emilia Romagna, più precisamente a Santarcangelo di Romagna (Rimini), l’azienda Collina dei Poeti ospiterà invece la proiezione del film Il nome del figlio di Francesca Archibugi. Cinemadivino è una manifestazione in costante crescita, che nella sua prima edizione romagnola aveva coinvolto un pubblico di sole centoventi persone mentre oggi, su tutto il territorio nazionale, mira alla partecipazione di oltre ventimila individui.
 
www.cinemadivino.net

di Simone Filoni

Sigla.com - Internet Partner