Citadelles du vin: concorso internazionale di vini

Bourg (Francia)

25/05/2013 - 27/05/2013

Citadelles du vin” è un evento enogastronomico che si terrà dal 25 al 27 maggio a Bourg, in Francia. Dedicata a tutti gli appassionati di vino del mondo, la manifestazione si rivolge a produttori, consumatori e distributori. Ogni anno una giuria composta da quaranta degustatori internazionali si riunisce in questa città per tre giorni con l’obiettivo di eleggere i migliori vini tra le ottocento etichette provenienti da una trentina di paesi.

Con più del 70% di bottiglie straniere, la competizione ha raggiunto un livello d’eccellenza e di popolarità che le ha permesse di raggiungere un successo riconosciuto a livello internazionale. “Citadelles du vin”, ormai, è considerato come uno degli eventi più importanti all’interno del panorama mondiale dell’enologia. Per le aziende vitivinicole, infatti, vincere il concorso significa guadagnare una vetrina preziosa per mettere in mostra i loro prodotti.

Citadelles du vin” è nato nel 1981 dopo la creazione di Vinexpo, che si tiene nella vicina Bordeaux. L’obiettivo degli organizzatori è quello di valorizzare e sponsorizzare i vini di alta qualità che provengono dal mondo intero. Questo concorso è sempre stato caratterizzato dalla professionalità dei suoi partecipanti e offre grandi garanzie sia nella scelta dei degustatori, sia nella promozione dei suoi vincitori. Ogni giorno, i giudici valuteranno da due a tre serie di prodotti, ognuna composta da quindici vini. Un gruppo di rigidi commissari vigilerà sul corretto rispetto delle norme previste dal regolamento.

Novità di quest’anno sarà la conferenza aperta al grande pubblico che si terrà martedì 26 maggio alle 16.00 presso l’auditorium di Bordeaux e sarà dedicata alla tradizione enologica del Canada. L’incontro sarà animato da Barbara Jimenez Herrero, presidente degli enologi canadesi, e Jean-Pier Colas, chef ed enologo. La serata sarà seguita da un aperitivo e da una degustazione proposta a tutti i partecipanti.

Un’occasione importante, quella di Bourg, per scoprire l’interessante mondo dell’enologia.

di Serena Cirini

Sigla.com - Internet Partner