Confettura extra di ciliegie dell'Emilia

Si narra che la pianta di ciliegie venne portata in Italia dall’oriente dal grande generale Luco Licinio Lucullo, che la piantò nel giardino della sua villa. La maggior parte delle varietà di ciliegie è diffusa in nord America e in Asia centrale, in particolare in Cina e in Giappone, dove sono apprezzate anche per il loro valore ornamentale. La ciliegia è un frutto prezioso, perchè è ricca di vitamine, sali minerali e polifenoli.
 
Nello stivale la patria delle ciliegie è l’Emilia-Romagna con cui viene preparata proprio la famosa confettura.
 

Il nostro esperto Davide Oltolini ha degustato la confettura di ciliegie dell’Emilia sottolineandone l'aromaticità e delicatezza al naso e la dolcezza con gradevoli picchi aciduli all'assaggio. La colorazione appare scura, ma, al contempo, brillante.
 
A noi piace consigliarvene il consumo come prezioso ingrediente di golosi muffin o di una semplice crostata, ma anche in accostamento a dei gustosi biscotti al limone.
 
La confettura extra di ciliegie dell’Emilia si trova anche nella linea Sapori&Dintorni Conad.
 

Sigla.com - Internet Partner