Cosa assaggiare almeno una volta nella vita

11/06/2015

Cosa assaggiare almeno una volta nella vita

Il pollo al curry Massaman thailanese è al primo posto nella classifica dei 50 piatti da non perdere e da assaggiare almeno una volta nella vita, ma al secondo arriva l’Italia con il classico dei classici, la pizza napoletana. Lo dice una divertente classifica fatta dalla CNN che parte da un sondaggio lanciato dalla nota emittente televisiva americana su Facebook. Certo, il punto di vista è americano e questo è da tener presente, ma è significativo osservare alcuni risultati emersi avendo usato uno dei social network più potenti al mondo.

Al terzo posto troviamo il cioccolato messicano e, al quarto, il sushi giapponese. Al quinto posto l’anatra alla pechinese, seguita dall’hamburger tedesco, le zuppe della Malesia Penang assam laksa e la Tom Yum Goong uno dei piatti cardine della cucina thailandese. Chiudono la top ten i gelati americani e il chicken muamba dall’Angola. Per trovare altri piatti italiani bisogna arrivare alla 23° posizione con le lasagne, il prosciutto di Parma alla 31° posizione. Insomma, dai risultati di questo sondaggio sembrerebbe proprio che la nostra gastronomia continui a essere conosciuta nel mondo solo per pizza e lasagne ed è un vero peccato!
 
di Elena Caccia

Sigla.com - Internet Partner