Crema di Grana Padano DOP 30 mesi con gamberi rossi di Mazara e camomilla

Crema di Grana Padano DOP 30 mesi con gamberi rossi di Mazara e camomilla
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Appetitosa e raffinata, la crema di Grana Padano DOP con gamberi rossi di Mazara e camomilla è un antipasto composto da divertenti spiedini, creati infilando ciascun gambero in un rametto d’ulivo, e da una delicata crema di Grana Padano DOP 30 mesi. Il tocco dello chef Fabrizio Albini è l'utilizzo della camomilla, che regala un prezioso aroma alla preparazione.

Come scegliere il Grana Padano DOP

Il Grana, come tutti i formaggi, cambia di sapore a seconda della stagionatura subita e più questa è lunga e maggior pregio verrà riconosciuto alla forma. La stagionatura del Grana va da un minimo di 9 mesi fino a più di 20. Dopotutto, è durante questi mesi che, a seconda del tempo che si lascia trascorrere, il formaggio acquista le sue caratteristiche organolettiche e cambia sapore.

Le forme che sono state lasciate a stagionare dai 9 ai 16 mesi hanno un sapore molto più delicato e, come vino da abbinare, si può scegliere un bianco, giovane e fresco, oppure un Brut. Questa stagionatura è perfetta per abbinamenti con alimenti dal sapore delicato, come le verdure nel caso delle polpette magre con Grana Padano Dop.
Le forme con stagionatura dai 16 ai 20 mesi iniziano ad avere un sapore più caratteristico e deciso, tanto che, in abbinamento, va bene anche un rosso di media intensità (non un vino toscano, per intenderci), come un Pinot Nero. Questa stagionatura è perfetta nelle ricette con l'uovo, come in quella dell'uovo in camicia con Grana Padano Dop, dove l’umidità ancora presente nel formaggio favorisce maggiormente la gratinatura dell’uovo.
Dai 20 mesi di stagionatura in poi il sapore del Grana si fa sempre più intenso, e il vino deve seguire: meglio scegliere un vino rosso morbido e corposo. Questa stagionatura rende il sapore del Grana tanto deciso da permettere abbinamenti anche con carni molto particolari, come quella dell'agnello. Provalo nella ricetta dell costolette di agnello in crosta croccante su salsa di Grana Padano Dop.

Sapevi che, proprio grazie al processo di stagionatura, il Grana Padano DOP non contiene lattosio? Durante la stagionatura, i fermenti e i batteri smaltiscono il lattosio e la sua assenza sarà maggiore in base ai mesi di stagionatura. Per esser sicuri, meglio scegliere i formaggi più stagionati!




Ingredienti per quattro persone:
  • 150 g di Grana Padano DOP 30 mesi
  • 12 gamberi rossi di Mazara
  • 12 bastoncini di ulivo
  • 20 g di burro di cacao
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 limone non trattato
  • 200 g di panna liquida fresca
  • 12 olive taggiasche
  • camomilla
  • sale
  • pepe
 per guarnire:
  • fiori eduli
  • aneto
Procedimento per fare la crema di Grana padano:
  1. Per preparare la crema di Grana Padano DOP 30 mesi con gamberi rossi di Mazara e camomilla, per prima cosa grattugiare il Grana Padano in una bastardella, poi metterlo a bagnomaria a fuoco dolce e aggiungere la panna fresca. Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  2. Preparare una pentola d’acqua bollente, salata e acidulata con il succo del limone. Mondare la cipolla eliminando prima le foglie e poi tagliandola per il lungo, poi sbollentarla nella pentola piena d’acqua precedentemente messa sul fuoco.
  3. Una volta che la cipolla sarà sbollentata, toglierla dall’acqua con l’aiuto di una pinza e porla in un contenitore. Aggiungere il succo di limone e lasciarla macerare per qualche ora. Lasciare la crema di Grana Padano preparata all’inizio nella bastardella, in modo tale che il formaggio non si solidifichi, mescolando di tanto in tanto.
  4. Pulire i gamberi. Togliere qualche foglia dai bastoncini di ulivo e infilare ciascun gambero in un bastoncino.
  5. Riscaldare una padella, passare delicatamente gli spiedini di gamberi nel burro di cacao e scottarli in pentola per qualche secondo. Una volta cotti, togliere gli spiedini dalla pentola e farli riposare.
  6. Sminuzzare la camomilla (questa operazione va fatta alla fine per mantenere l’essenza e il sapore). Aggiungere la camomilla alla crema di Grana Padano.
  7. Condire i gamberi con sale e pepe e impiattare. Creare al centro del piatto uno specchio con la crema al formaggio, adagiare al centro la cipolla e gli spiedini di gamberi. Completare con le olive taggiasche e guarnire con i fiori eduli e qualche foglia di aneto. La crema di Grana Padano DOP 30 mesi con gamberi rossi di Mazara e camomilla è pronta!

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Basso . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Sigla.com - Internet Partner