Crema di sedano con caprino, alici e olive taggiasche

Crema di sedano con caprino, alici e olive taggiasche
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, impari a preparare una crema di sedano con formaggio caprino, alici e olive taggiasche. Un piatto freschissimo che puoi servire come antipasto o come piatto unico. Equilibrato e completo perché contiene sedano, caprino e alici e gustoso con quel tocco in più dato dalle olive taggiasche, che sono dolcissime e superbe, soprattutto se abbinate all'olio extravergine di oliva della Riviera ligure.
La crema di sedano è una base per piatti molto diversi tra loro. Questa è una versione molto fresca e dietetica, adatta anche a chi, in vista della prova costume, vuole tenersi sul leggero per perdere qualche etto di troppo senza svenire dalla fame. Lo chef Stefano De Gregorio ti propone anche una versione della crema di sedano più calorica e altrettanto gustosa, nella ricetta dell'insalata liquida, con crema di sedano e Gorgonzola. Oltre all'abbinamento con il formaggio, la crema di sedano è buonissima con salumi magri come la bresaola, ad esempio, nella ricetta finger food con crema di sedano, bresaola, mele e noci, perfetta per un aperitivo veloce e sfizioso da servire agli invitati, anche per una cena a buffet. La crema di sedano diventa anche una zuppetta magnifica per accogliere un filetto di tonno rosso scottato in un piatto perfetto per una cenetta romantica.
Insomma, uno si immagina uno sgranocchiamento insapore di una costa di sedano e si ritrova con una serie di piatti buonissimi e, in più eleganti e belli da vedere. Un ortaggio carico di acqua, poco calorico, ricco di sali minerali ed effetti benefici, decisamente non solo trito con cipolla e carote, il sedano può essere reinventato in mille modi in cucina, per ottenere risultati sempre diversi e gustosi!

Ingredienti per quattro persone:

Per preparare la crema di sedano con formaggio caprino, alici e olive taggiasche:
  1. Per cominciare, prepara la crema di sedano. Innanzitutto, devi scottare in una pentola con abbondante acqua salata tutto il sedano tagliato a pezzi e raffreddarlo poi in acqua e ghiaccio, per bloccare la cottura e non perdere il colore verde chiaro e brillante del sedano.
  2. Nel frattempo, devi ammollare la mollica di pane nell’acqua.
  3. Poi, bisogna mettere il sedano nel bicchiere di un mixer, aggiungere la mollica di pane ammollata e frullare versando l’olio a filo, sino a ottenere una salsa densa e omogenea. Dopodiché, per eliminare eventuali filamenti, devi passare il composto al setaccio. Il sedano nero di Trevi è perfetto per questo tipo di preparazione, perché è privo di filamenti. A questo punto, puoi condire il caprino con sale, pepe e olio.
  4. Non ti resta che impiattare posizionando sulla base del piatto la crema di sedano, il caprino condito e ultimare con i filetti di alici, le olive, i pinoli e un filo d'olio.

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 10 min . Dosi per: 4 persone
Sigla.com - Internet Partner