Crescita per Fairtrade. Il 2014 segna +18%

17/06/2015

Crescita per Fairtrade. Il 2014 segna +18%

Raggiunge i 90mln di euro, pari al +17,8% rispetto all’anno precedente, il venduto nel 2014 dei prodotti equosolidali di Fairtrade in Italia. Questi i dati presentati da Fairtrade Italia a Expo 2015, presso il Conference centre, in occasione dell’incontro “Fairtrade energia positiva per le persone e l’ambiente”.

«La crescita molto positiva del 2014 segue un trend consolidato negli ultimi anni ed è una prova che le persone sono sempre più attente alla sostenibilità assicurata dalla certificazione, anche nel difficile momento di crisi economica che sta vivendo il nostro paese - ha dichiarato Paolo Pastore, direttore di Fairtrade Italia - Ad oggi abbiamo 145 aziende in Italia partner del circuito e con 700 items di prodotto diversi siamo presenti in più di 5.000 punti vendita».

Con un aumento del +11% la banana si conferma il prodotto più venduto a volume, superando le 10.000 tonnellate. Positiva anche la crescita registrata dal resto della frutta fresca, in lattina e purea, il cui volume segna complessivamente +29%. Anche lo zucchero di canna, sia per quanto riguarda il consumo domestico che l’utilizzo all’interno di prodotti confezionati, si attesta complessivamente al +29%.

di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner