Crostata tiepida di noci con confettura di fichi

Crostata tiepida di noci con confettura di fichi
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

La crostata tiepida alle noci con confettura extra di fichi racchiude tra la base friabile di frolla e la copertura croccante di noci, tutta la bontà unica della confettura extra di fichi di Puglia. Un dolce perfetto per una merenda nutriente e golosa.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 45 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
Per la pasta frolla:
  • 300 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
Per la farcitura:
  • 1 vasetto di confettura extra di fichi di Puglia Sapori&Dintorni
  • 150 g di noci
  • zucchero a velo



  1. Per preparare la crostata di noci con confettura extra di fichi di Puglia, preparare per prima cosa la pasta frolla. Lavorare la farina setacciata con 1 uovo, 1 tuorlo, lo zucchero, il lievito e il burro a temperatura ambiente. Lasciar riposare la frolla in frigorifero per 10 minuti, avvolgendola con la pellicola.
  2. Stendere poi la pasta frolla in una teglia a cerniera del diametro di circa 26 centimetri. Ricoprire la base della crostata con la confettura di fichi e disporvi sopra a raggiera i gherigli di noce divisi a metà.
  3. Far cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 30-40 minuti. A metà cottura ricoprire la crostata con un foglio di carta d'alluminio per non far annerire i gherigli di noce.
  4. Sfornare la crostata, lasciarla raffreddare e spolverizzare la superficie con lo zucchero a velo. Servire la crostata tiepida, accompagnata da una crema leggera alla vaniglia o da una pallina di gelato al fiordilatte. La crostata di noci con confettura extra di fichi di Puglia è pronta per essere servita!
Sigla.com - Internet Partner