Epifania a Viterbo: sfila la calza della Befana più lunga del mondo

30/12/2014

Epifania a Viterbo: sfila la calza della Befana più lunga del mondo

Da giorni fervono i preparativi  tra gli abitanti di Viterbo per l’appuntamento più atteso dell’Epifania: La calza della Befana più lunga del mondo. Nella cittadina laziale, infatti, non ci si limita a riempire di dolci le calze dei bambini buoni, ma viene cucita dagli industriosi locali una calza sempre più lunga ogni anno. Tutt’altro che semplice risulta però l’impresa che vedrà animarsi l’intera città lunedì 5 gennaio: 53 metri di maxi calza, per un peso di ben 400kg, sfileranno per percorso di 2 km sorretti da 100 Befane e, unicità tutta viterbese, poggiati sul tettino di 10 storiche Fiat 500.

Per ottenere questo sorprendente risultato sono necessari 200m di iuta e lunghi mesi di lavoro per la cucitura della calza, oltre a una robusta struttura interna fatta di palloni gonfiabili e sacchi di carta. E, come se non bastasse, il tutto ornato esternamente con dolciumi e palloncini colorati. Una preparazione così complessa da richiedere persino la collaborazione dei Vigili del Fuoco.

L’evento, inserito nel Guiness dei Primati e giunto alla 14esima edzione, è organizzato dal Centro Sociale Pilastro in collaborazione con Comune di Viterbo – Assessorati alla Cultura e Turismo e ai Servizi Sociali, Provincia di Viterbo, Parrocchia Sacro Cuore, Confartigianato, Admo, Avis 500 Tuscia Club. Una manifestazione nota anche con il nome di Calza della solidarietà poichè l’iniziativa ogni anno viene dedicata a una causa benefica: il ricavato delle calze - vendute al costo simbolico di 2,50 euro presso il sagrato della chiesa del Sacro Cuore al quartiere Pilastro - sarà devoluto per l’edizione 2015  alle adozioni a distanza dei bambini del Terzo Mondo.

Alle 14.30, del prossimo 5 gennaio, è previsto in piazza del Plebiscito il raduno delle befane e delle Fiat 500 con tanto di banda musicale di Grotte Santo Stefano, majorettes e sbandieratori. Alle ore 15.15 il corteo sfilerà fino a Porta Romana accompagnato dall’esibizione di musici e sbandieratori dell’associazione culturale Pilastro. La calza della Befana più lunga del mondo alle ore 15.30 seguirà quindi il seguente percorso: porta Romana, via Garibaldi, via Cavour, piazza Fontana Grande, piazza del Plebiscito, via Ascenzi, piazza dei Caduti, via Cairoli, piazza San Faustino, via Signorelli, viale Bruno Buozzi. Sul sagrato del Sacro Cuore, dove è programmato l’arrivo verso le ore 17, avverrà la distribuzione di 1000 calze della Befana ai bambini presenti, fino ad esaurimento, al contributo simbolico concordato.

In caso di brutto tempo, la manifestazione sarà rinviata a domenica 11 gennaio 2015.

di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner