Festival Triveneto del baccalà all'Antico Brolo

Padova

20/11/2012

Quarto e penultimo appuntamento nel padovano per il Festival Triveneto del baccalà verso Expo 2015, che martedì 20 novembre farà tappa al ristorante Antico Brolo di Padova.

Massimo Taglioli, chef del ristorante, sottoporrà al giudizio dei clienti, che dovranno scegliere il miglior piatto tra antipasto, primo e secondo a base di merluzzo fresco, salato o essiccato, ha ideato questo invitante menu: crocchette di merluzzo in crosta di sesamo su vellutata di zucchine come antipasto, tortelli di stoccafisso con cipolla fritta e guanciale croccante su vellutata di fagioli e olio al rosmarino come primo piatto e filetto di baccalà al vapore su salsa di zucca e sentore di liquirizia come secondo piatto. Inizio cena ore 20 (costo serata 45 euro, vini inclusi, tel. 049-664555).

I voti dela serata del 10 novembre serviranno al ristorante Antico Brolo per rientrare nella rosa dei finalisti al galà interregionale, che si terrà il 5 dicembre all'Antica Trattoria Ballotta di Torreglia e poter così concorrere alla vittoria del Trofeo Tagliapietra. La ricetta vincitrice della serata dovrà passare le selezioni provinciali e regionali condotte dalla giuria tecnica del Comitato Organizzatore del Festival.
Dopo due mesi di serate conviviali tenutesi a ritmo serrato in 27 tra i migliori ristoranti di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige alla ricerca di quello che potrebbe diventare il futuro piatto della tradizione a base di baccalà, i ristoratori finalisti del Festival Triveneto del baccalà verso Expo 2015 si scontreranno fino all'ultimo...mestolo.
A vincere, sarà un solo ristorante, che riceverà e conserverà per un anno il Trofeo Tagliapietra, e  il titolare del locale potrà godere di un viaggio studio premio per due persone alle isole Lofoten in Norvegia, luogo in cui il nobiluomo e commerciante veneziano Pietro Querini naufragò nel 1432 ripartendone mesi dopo con la stiva colma di stoccafisso.

A organizzare la manifestazione è stato il Comitato Organizzatore del Festival Triveneto del baccalà verso Expo 2015 di cui fanno parte le Confraternite del baccalà alla vicentina, del mantecato veneziano, del baccalà alla cappuccina padovana e del baccalà dei frati di Rovereto che, in collaborazione con la Delegazione dell'Accademia Italiana della Cucina Eugania Basso Padovano e la società Tagliapietra e Figli srl, la più importante azienda importatrice di stoccafisso del nord Italia, hanno voluto portare alla ribalta attraverso il Festival questo alimento ricco di valori nutrizionali, estremamente versatile in cucina.


Sigla.com - Internet Partner