Frittate, tortini e omelette: il nuovo ricettario di Artesimia Abbondanza

07/02/2013

Frittate, tortini e omelette: il nuovo ricettario di Artesimia Abbondanza

Disponibile in libreria a partire dal 7 febbraio per Antonio Vallardi Editore un nuovo numero della collana I quaderni di cucina di Artemisia Abbondanza: Frittate, un ricettario pratico e veloce che esplora il meraviglioso universo delle frittate, omelette e tortini.
Il maneggevole volumetto si divide in due semplici e funzionali sezioni: le frittate salate (a base di verdure, formaggi, salumi, pasta) e le frittate dolci (dal clafoutis di ciliegie nere alla frittata dolce di pere e amaretti, al pancake di castagne).
Le ricette proposte soddisfano i gusti di tutti i palati: troviamo le più tradizionali come la frittata di patate o l'omelette con fontina e prosciutto cotto, ma anche ricette stravaganti come le frittate con le rane o ricette sofisticate come il tortino con radicchio e bottarga o la frittata con le ostriche. Il ricettario prevede poi alcune pagine bianche da completare a disposizioni dei lettori più inventivi e interessati ad ampliare la loro cultura gastronomica.

La frittata, preparazione a base di uova conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, è una ricetta semplice ma per farla al meglio, ci ricorda Artemisia Abbondanza, è bene seguire alcuni precetti: "Le uova devono essere sbattute in una ciotola ma non troppo" rigorosamente con la forchetta. Per una buona frittata è meglio evitare padella antiaderente e usare padelle di alluminio o acciaio, gli ingredienti da aggiungere "devono essere cotti a puntino, asciutti e a temperatura ambiente".

Tutti i piatti proposti nella collana I quaderni di cucina di Artemisia Abbondanza (titoli già usciti: Risotti, Polpette, Ricette con 4 ingredienti e Dolci con la frutta) sono proposti da un team di grandi gastronomi e cuochi che intendono divulgare una cucina semplice ma originale, che possa essere di alta qualità ma a piccoli prezzi.
Essenziali ma rigorose sono le linee guida di Artemisia Abbondanza: piatti buoni, facili e veloci da preparare, leggeri, preferenza per prodotti della tradizione italiana, divieto di cibi precotti, infine uso di prodotti stagionali.

La collana di Artemisia Abbondanza non propone però solo il numero Frittate, ma altre tre novità: Buffet con gli amici, Vellutate e Paste con sughi a crudo. Inoltre in occasione della nuova collana Antonio Vallardi Editore lancia il Concorso Artemisia Abbondanza. Partecipare è facile: basta inviare un ricettario di minimo 30 e massimo 50 ricette, che sia quello di famiglia o uno composto con ricette originali. Una giuria di cuochi ed esperti valuterà i ricettari inviati al fine di assegnare il primo premio: la pubblicazione del ricettario, a nome dell'autore, nella collana I quaderni di cucina di Artemisia Abbondanza.
Per chi fosse interessato al concorso può trovare informazioni e bando di partecipazione all'indirizzo www.vallardi.it/concorso artemisia

di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner