Fusilloni napoletani con finocchio, salsiccia e mandorle

Fusilloni napoletani con finocchio, salsiccia e mandorle
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Massimo Parini insegna come si preparano i fusilloni napoletani Sapori&Dintorni Conad con finocchio, salsiccia e mandorle, un primo piatto semplice e veloce da realizzare, perfetto per riempire di gusto ogni occasione!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso
  • 400 g di fusilloni napoletani Sapori&Dintorni Conad
  • 200 g di salsiccia
  • 200 g di finocchio
  • 100 g di mandorle
  • vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare i fusilloni napoletani Sapori&Dintorni Conad con finocchio, salsiccia e mandorle, riempire una pentola d’acqua e portarla a ebollizione. Successivamente iniziare la cottura dei fusilloni napoletani.
  2. Tagliare il finocchio con una julienne sottile. In una padella antiaderente mettere un filo d’olio extravergine di oliva e aggiungere il finocchio appena tagliato.
  3. Tagliare la salsiccia a pezzettini, aggiungerla in padella con il finocchio tritato e far rosolare il tutto. Unire il vino bianco per sgrassare la salsiccia e i finocchi e lasciar cuocere per altri 2 minuti.
  4. Tagliare le mandorle a julienne e unirle in padella con il sugo a base di salsiccia e finocchi.
  5. Con l’aiuto di una ramina, prelevare i fusilloni napoletani e aggiungerli in padella insieme al sugo con salsiccia, finocchi e mandorle, mantenendo un po’ di acqua di cottura. Far insaporire il tutto per 2 minuti.
  6. Impiattare i fusilloni napoletani e guarnirli nel modo più gradito. I fusilloni napoletani con finocchio, salsiccia e mandorle sono pronti per essere gustati. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner