Gamberi viola con mele verdi e mandorle al cointreau

Gamberi viola con mele verdi e mandorle al cointreau
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

I gamberi viola con mele verdi e mandorle al cointreau sono i gustosi finger food preparati da Simona Maggio del blog Scampo Matto (http://www.scampomatto.it) per il concorso Marlene Gourmet. La ricetta è stata realizzata con le varietà di mele Granny Smith

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 23 min . Tempo di preparazione: 55 min . Dosi per: 12 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Basso . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
  • buccia grattugiata di 1/2 arancia
  • 60 ml di cointreau
  • 90 g di fragole
  • 24 gamberi viola (g 450-500 ca.)
  • 40 g di mandorle pelate
  • 210 g di mele Marlene Granny Smith
  • 20 ml di olio extravergine di oliva
  • 35 g di riso venere
  • sale fino

Per decorare:
  • alcune gocce di glassa all’aceto balsamico
  1. Per realizzare i gamberi viola con mele verdi e mandorle al Cointreau, preparare, prima di tutto, il riso venere all’arancia, poiché richiede una lunga cottura. Quindi, sciacquarlo e lessarlo in acqua bollente per 18 minuti. Una volta cotto, scolarlo, metterlo in una terrina e condirlo con alcune gocce di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e la buccia grattugiata dell’arancia. Farlo raffreddare.
  2. Nel frattempo pulire i gamberi. Eliminare la testa, le zampette, il carapace e la coda. Pulire 12 gamberi interamente, i restanti 12 lasciarli con la coda. Togliere l’intestino (potete utilizzare per questa operazione una pinza da cucina per sfilarlo delicatamente). Sciacquarli sotto acqua corrente e metterli da parte.
  3. Lavare e tagliare a dadini la mela lasciando la buccia. Lavare, mondare e tagliare a dadini anche le fragole, cercando di ottenere dei dadini della stessa grandezza. Infine, tagliare a fette sottili le mandorle pelate.
  4. Una volta preparato il tutto, sbollentare i gamberi in acqua bollente per 20 secondi. In una padella far riscaldare15 ml di olio extravergine di oliva e aggiungere le mele e le mandorle precedentemente tagliati. Scolare i gamberi e unirli in padella facendoli saltare a fiamma viva per altri 20 secondi.
  5. Versare, a questo punto il cointreau e farlo sfumare a fiamma viva per 3-4 minuti, facendo leggermente caramellare il tutto. Mettere il tutto in una terrina e far intiepidire (saranno necessari 5-10 minuti). Quando sarà tiepido, unire le fragole. Far riposare per 5 minuti, in modo da far insaporire il composto.
  6. In bicchierini monoporzione (di ml 60 di capienza), adagiare il riso Venere all’arancia messo da parte (riempiere ogni bicchierino per circa 1 cm della sua altezza). Aggiungere i gamberi con mele, mandorle e fragole. Guarnire con alcune gocce di glassa di aceto balsamico e decorare i bicchierini con i gamberi con la coda . Gustare i gamberi viola con mele verdi e mandorle al Cointreau appena tiepidi!

Ricette

Sigla.com - Internet Partner