Gianmaria Peano: Bocconcini in chermoula profumati al coriandolo

Gianmaria Peano: Bocconcini in chermoula profumati al coriandolo
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

I bocconcini in chermoula profumati al coriandolo sono la ricetta sfiziosa che Gianmaria Peano ha preparato per il concorso #sfiziosissimo, un piatto d'ispirazione marocchina da servire come antipasto o come secondo piatto.

per le polpettine:
  • 400 g di carne macinata di vitello
  • 100 g di salsiccia di vitello
  • 20 g di mollica di pane
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • ½ bicchiere di latte
  • noce moscata qb
  • sale qb
per l’impanatura:
  • 1/2 uova a seconda della grandezza delle stesse
  • farina qb
  • pane grattugiato qb
per la salsa:
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • due spicchi di aglio tritati
  • 1 cucchiaino di paprika
  • mezzo cucchiaino di semi di cumino fresco
  • una radice di circa 2 cm di zenzero fresco tritato
  • pepe di cayenna o pepe rosso
  • 2 cucchiaini di coriandolo fresco tritato molto finemente
  • 2 cucchiaini di prezzemolo fresco tritato molto finemente
  • 1 cucchiaino di pistilli di zafferano
  • 3 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • 500 g di salsa di pomodoro
  • succo di un limone
  1. Per preparare i bocconcini in chermoula profumati al coriandolo, mettere la carne tritata e la salsiccia in una ciotola, aggiungere il parmigiano il pane grattugiato, la mollica di pane ammollata nel latte, le uova e la noce moscata tritata amalgamando bene il tutto rigorosamente con le mani.
  2. Aggiungere sale quanto basta e iniziare a preparare i bocconcini di un diametro di circa 3/4 cm. Procedere con l’impanatura passandoli prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato.
  3. Friggere in abbondante olio extravergine di oliva, girando le polpettine dolcemente assicurandosi che la doratura sia uniforme ma senza portarle a cottura. Scolare dall’olio in eccesso su carta per fritti.
  4. In una padella mettere l’olio e soffriggere lievemente per pochi secondi l’aglio, la paprika, i semi di cumino, il pepe di cayenna o rosso, lo zenzero tritato, aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere per circa 20 minuti. Aggiungere lo zafferano mescolare il tutto, adagiare le polpette nella salsa e lasciar cuocere per altri 5 minuti circa.
  5. Versare la salsa nelle ciotole e aggiungere 3/4 polpettine a porzione (aumentare le dosi se servito come secondo piatto o come piatto unico), spolverare con il coriandolo e il prezzemolo tritati, in parti uguali e servire caldo.
Sigla.com - Internet Partner