Grapperie Aperte 2013

Italia

06/10/2013

Grapperie Aperte 2013-Evento--9

Torna domenica 6 ottobre l'atteso appuntamento con Grapperie Aperte, la più celebre festa delle distellerie giunta alla sua decima edizione. Il prestigioso evento, organizzato dall'Istituto Nazionale Grappa e rivolto agli associati di tutta Italia, è nato dall'esigenza di valorizzare e far conoscere il distillato di bandiera.

Grapperie Aperte, seguito ogni anno da oltre 30.000 appassionati, offre l’opportunità di entrare in contatto diretto con l’affascinante mondo della grappa, un focus sulla nostra acquavite di bandiera e sulle sue appassionanti peculiarità che rappresentano un'importante e utile occasione di visibilità per tutti i produttori.

“L'abbondante afflusso di visitatori riscontrato nelle precedenti edizioni – commenta Elvio Bonollo, presidente dell'Istituto Nazionale Grappa - è la testimonianza della bontà della formula individuata per creare un momento di aggregazione attorno alla grappa ed è la conferma del grande interesse per la sua cultura e la sua tradizione, raccontata con suggestione e curiosità da ogni singolo maestro distillatore. Il merito del successo di questa ormai collaudata iniziativa è naturalmente di tutti coloro che negli anni hanno aderito e contribuito allo svolgimento della giornata mettendo a punto, presso le proprie distillerie, iniziative originali a fianco di degustazioni e visite guidate”.

Per questa edizione numero dieci il tema conduttore sarà l'abbinamento e la valorizzazione della grappa in relazione alle tipicità gastronomiche dei rispettivi territori, che ogni distilleria potrà interpretare nel modo che ritiene più opportuno: affiancando alle degustazioni in distilleria assaggi guidati direttamente da un produttore del luogo di riferimento o proponendo ricette proprie realizzate con prodotti tipici locali, invitando uno chef o proponendo una ricetta casalinga in cui la grappa è protagonista come ingrediente o come miglior abbinamento.

In momenti congiunturali difficili come questo dall'universo della grappa proviene un segnale forte di presenza, vitalità e stretto legame con la cultura del proprio territorio. I consumatori confermano di apprezzare la grappa e ricercano occasioni per un approfondimento tecnico e culturale al fine di conoscere meglio la nostra acquavite di bandiera e di poterla scegliere con sempre più competenza e consapevolezza.

Sigla.com - Internet Partner