Grillo, Inzolia, Syrah delle Cantine Settesoli. Medaglia d'oro in Italia

27/02/2013

Grillo, Inzolia, Syrah delle Cantine Settesoli. Medaglia d'oro in Italia

I vini Grillo, Inzolia e Syrah delle Cantine Settesoli hanno ricevuto la medaglia d'oro in Italia della vendita SymphonyIRI nel canale GDO, (Totale Italia Iper +Super+LSP - Gennaio-Dicembre 2012). Un grande successo, frutto della passione e dell'impegno, come spiega Samantha Di Laura, direttore commerciale GDO Cantine Settesoli: “Il fatto che tre nostri vini, Grillo, Inzolia e Syrah, siano i più venduti in GDO in base agli ultimi dati SymphonyIRI ci riempie di orgoglio poiché è il risultato di un bel lavoro di squadra che ha visto coinvolta tutta la cooperativa e i suoi partner. Da una parte c’è il valore dei nostri prodotti che premia la nostra produzione di qualità, percepita come superiore ed equiparabile, per molti aspetti, a vini collocati nella fascia di prezzo sopra i 5,00 euro. Questo fattore ha reso possibile allargare la rete distributiva a nuove insegne della GDO che ha mostrato di credere nella bontà del nostro prodotto premiandolo con una migliore esposizione a scaffale. Infine, la forte attività di comunicazione sia sul fronte della campagna pubblicitaria “Vite di Sicilia” su stampa e TV, sia su quello dell’ufficio stampa e, non da ultimo, l’ottimo product placement all’interno del programma “I menu di Benedetta” su La7 con Benedetta Parodi”.

In particolare Settesoli Inzolia Igt Bianco ha venduto 293.088 bottiglie da 0,75 lt (+3,0%) per un valore di 1.027.456 euro (+4,7%) ed è in assoluto l’Inzolia più venduto in unità e a valore.
Settesoli Grillo Igt Bianco con 151.629 bottiglie da 0,75 lt (+285,1%) e un valore di 502.825 euro (+302%) è uno dei vini siciliani che ha registrato il maggior incremento percentuale ed è al primo posto nella fascia di prezzo sopra i 3,00 euro in unità e a valore.
Settesoli SYRAH Igt Rosso ha raggiunto un valore vendite di 1.292.672 euro (+18,0%) ed è lo Syrah numero 1 a valore. (Rielaborazione Interna su dati SIG)

Cantine Settesoli è nata nel 1958 a Menfi (Ag) per iniziativa di un gruppo di viticoltori. Oggi l'azienda rappresenta la più grande realtà vitivinicola siciliana, i cui terreni vitati estesi per 6.000 ettari le consentono di potersi definire il vigneto più grande d’Europa e il più importante della Sicilia. Questo ne fa una grande fonte di occupazione, che, di questi tempi, è sicuramente un valore aggiunto: nella zona di Menfi, il 70% delle 5.000 famiglie presenti sono coinvolte a vario titolo nell’attività dell’azienda. Cantine Settesoli comprende 2.000 soci, quattro stabilimenti, una capacità lavorativa di circa 500.000 quintali di uve all’anno, una produzione di 22 milioni di bottiglie di vino prodotte ogni anno e una costante attenzione ai temi ambientali e sociali.
L’azienda è presente in Italia nel canale Horeca con il marchio Mandrarossa e nei supermercati con il marchio Settesoli ed è guidata dal presidente Vito Varvaro.

www.cantinesettesoli.it

di Carlotta Mariani

Sigla.com - Internet Partner