Guida Gallo nona edizione, una preziosa raccolta di opere di gusto e fantasia

09/05/2013

Guida Gallo nona edizione, una preziosa raccolta di opere di gusto e fantasia

Lo scorso 6 Maggio, il Four Seasons Hotel di Milano ha ospitato la cena di gala per la presentazione della nona edizione della Guida Gallo101 risotti dei migliori ristoranti del mondo”, edita da Guido Veneziani Editore, organizzata da Riso Gallo, azienda italiana con oltre 150 anni di storia.

Alla serata di presentazione erano presenti, oltre a giornalisti e ospiti di spicco, anche sessantasette chef provenienti da tutto il mondo per celebrare il vero protagonista, il risotto, uno dei piatti tipici della tradizione italiana, diventato negli ultimi anni emblema del Made in Italy nei ristoranti di tutto il mondo, rispondendo a un’immagine di cucina creativa.

Sulla copertina della nuova guida fa bella mostra il risotto che si è aggiudicato il Premio Gallo “Risotto dell’anno”.  Ad aggiudicarsi il titolo è stato Andrea Cerutti, 26 anni di Cuggiono (MI), con la ricetta “Risotto con Gran Riserva Gallo all’acqua di parmigiano, pesto di alghe, aria al latte di mandorla e croccante di riso integrale soffiato”. Un piatto che risponde perfettamente al tema dell’edizione “Sapore chiama benessere, fantasia risponde con leggerezza”, grazie alla scelta degli ingredienti e alla loro composizione: pesto di alghe, aria di mandorle, riso integrale soffiato, e ovviamente il risotto preparato con il Carnaroli Gran Riserva maturato un anno.

Di assoluta eccellenza anche il menu stellato elaborato dai grandi chef. Come aperitivo sono state presentate le creazioni di Sergio Mei de “La Veranda” (Four Seasons Hotel Milano), per antipasto Capesante all’aspretto di zafferano di Giorgio Locatelli della “Locanda Locatelli” (Londra), il risotto all’acqua di parmigiano di Andrea Cerruti come primo per festeggiarne la vittoria al Premio Gallo, mentre come secondo petto di quaglia e la sua finanziera su raviolo di risotto al fondente di cipolla di Giancarlo Perbellini del “Perbellini” (Isola Rizza - Verona). Dessert “El Dorado” dei Fratelli Cerea “Da Vittorio” (Brusaporto - Bergamo).

Ad intrattenere e guidare il parterre dei quattrocento ospiti in un percorso di rievocazioni e sapori, oltre al Presidente  di Riso Gallo, Mario Preve, ci ha pensato la conduttrice televisiva Tessa Gelisio con il suo sorriso e la sua allegra vivacità.

La guida è disponibile nelle librerie a partire dal mese di maggio, e novità di quest’anno per gli amanti della tecnologia, c’è anche la possibilità di scaricare l’applicazione della Guida Gallo 9a Edizione per iPhone, iPod Touch e iPad.

di Enzo di Monte

Sigla.com - Internet Partner