Hamburger di vitello destrutturato

Hamburger di vitello destrutturato
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Voglia di cucinare un piatto sfizioso con i vostri bambini? L’hamburger di vitello destrutturato è la ricetta perfetta per voi! Lo chef Massimo Martina ha scelto di realizzarla utilizzando un prodotto di alta qualità: la carne di vitello olandese di VanDrie group, leader mondiale nella produzione di carne di vitello.

Per preparare l’hamburger, lo chef si serve della polpa bianca di vitello olandese, generalmente ricavata dalla coscia dell’animale. Il panino, realizzato al momento, dà alla ricetta un profumo e un sapore di casa. Semplice, sano e con un contorno di verdure fresche, l’hamburger di vitello destrutturato valorizza le caratteristiche della carne di vitello olandese, una garanzia per chi ama cucinare con prodotti sicuri e di grande pregio.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 45 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 500 g di carne macinata di vitello olandese
  • 170 g di farina 00
  • 80 g di farina di semola
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 dl di latte
  • uova
  • 2 dl di acqua tiepida
  • semi di sesamo
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cipollotto rosso fresco
  • 1 cetriolo
  • pomodoro
  • maionese
  • ketchup
  1. Per l’hamburger di vitello destrutturato, preparare prima di tutto il pane, mettendo su una spianatoia la farina di semola, successivamente la farina 00 e aggiungendo, poco per volta, il latte. Unire all’impasto un pizzico di sale e aggiungere il lievito di birra.
  2. Una volta ottenuta la consistenza giusta, aggiungere un filo d’olio extravergine di oliva, formare una pallina e far lievitare l’impasto per un’ora circa.
  3. Quando l’impasto sarà lievitato, formare delle palline di uguale dimensione e porle, distanziandole per bene, su una teglia ricoperta da un foglio di carta da forno. Spennellare ciascuna pallina con il rosso dell’uovo e cospargere con i semi di sesamo. Cuocere i panini in forno a 180° per circa 20 minuti.
  4. Mettere la carne di vitello in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale e di pepe e impastare. Quando sale e pepe si saranno amalgamati alla carne, preparare l’hamburger aiutandosi con un coltello.
  5. Spianare la carne macinata in modo da ottenere uno spessore uniforme. Con l’aiuto di una ciotola, dare la forma all’hamburger. Cuocere l’hamburger in una padella antiaderente per circa 10 minuti.
  6. Preparare le verdure, tagliando il cetriolo e il pomodoro e mettendoli in una ciotola. Tagliare il cipollotto e scottarlo in una padella. Condire il pomodoro e il cetriolo con un pizzico di sale e con un filo d’olio extravergine di oliva.
  7. Impiattare il pomodoro, il cetriolo e la cipolla. Mettere nel piatto un foglio di carta paglia piegato a fisarmonica e adagiarvi sopra un panino tagliato a metà. Infine, completare il piatto con l’hamburger di vitello. Aggiungere un po’ di ketchup e maionese e l’hamburger di vitello destrutturato sarà pronto per essere gustato!
Sigla.com - Internet Partner