I nostri ori al Concours Mondial du Sauvignon

26/05/2015

I nostri ori al Concours Mondial du Sauvignon

Per la prima volta, il Concours Mondial du Sauvignon dedicato a uno dei vini più amati nel mondo, si è svolto in Italia, in Friuli Venezia Giulia. Dal 22 al 23 maggio scorsi, i migliori Sauvignon del vecchio e del nuovo mondo (il Sauvignon è uno tra i vitigni più apprezzati dai consumatori), si sono sfidati a colpi di degustazioni; su 800 campioni esaminati, provenienti da 14 Paesi e vagliati da 61 degustatori da tutto il mondo le medaglie d’oro italiane sono andate soprattutto al Friuli Venezia Giulia che, in questo modo, rivela così la sua naturale vocazione ad ospitare il vitigno.

Miglior Sauvignon Italiano
- Specogna Leonardo, Colli Orientali del Friuli Doc 2014 dell'Agricola Specogna
Medaglie d'oro
- Colle Villano, Giulia Igt 2014 dell’Agricola Colle Villarno
- Colmello di Grotta, Collio Goriziano Doc 2014 dell’Agricola Colmello di Grotta
- Ferruccio Sgubin, Collio Doc 2014 della Ferruccio Sgubin
- Forchir, Sauvignon Soresere Grave del Friuli Doc 2014 di Forchir
- Kolf, Alto Adige Doc 2013 di Cantina Produttori Cortaccia
- La Tunella, Colli Orientali del Friuli Doc 2014 de La Tunella
- Ronchi di San Giuseppe, Colli Orientali del Friuli Doc 2014 di Ronchi di San Giuseppe
- Sauvignon de la Tour, Collio Goriziano Doc 2013 di Fondazione Villa Russiz
- Mario Schiopetto, Collio Goriziano Doc 2013 di Terre Friulane
- Sturm, Collio Goriziano Doc 2014 di Sturm
- Tiare, Collio Doc 2014 di Tiare
- Genesis, Colli Orientali del Friuli Doc 2014 di Valentino Batussi
- Vit Dai Maz, Colli Orientali del Friuli Doc 2013 di Aquila del Torre
- Zorzon, Collio Goriziano Doc 2014 di Zorzon
 
di Elena Caccia

Sigla.com - Internet Partner