Il vetro è il miglior alleato dell'ambiente

28/01/2013

Il vetro è il migliore alleato della sostenibilità ecologica: questa è la convinzione che ha guidato la campagna “glass is life”, promossa dalla multinazionale Owen – Illinois, la più grande produttrice di contenitori in vetro al mondo. Guido Robustelli, marketing manager dell’azienda americana, è intervento su questa tema nel corso della conferenza stampa organizzata da Monini nell’ambito della manifestazione “Olio officina food festival”. 

Il tema dell’ecologia è, sicuramente, di grande attualità. Spesso, capita di vedere come aziende attive nel settore agroalimentare promuovano la naturalezza dei loro prodotti. Tuttavia, questo annunciato rapporto con l’ambiente non riesce sempre a tradursi in una filosofia aziendale attenta al rispetto e alla tutela per il territorio. Così accade che cibi o bevande, pubblicizzati come genuini e caserecci, siano confezionati con materiali altamente inquinanti. Il packaging, invece, deve rispecchiare le qualità degli alimenti: se questi pretendono di essere definiti ecologicamente sostenibili, allora dovrà esserlo necessariamente anche il secondo.

In questo senso, si può dire che il vetro è garanzia di sapore, salute e di sostenibilità. Questo materiale, infatti, non altera il gusto di ciò che contiene. Inoltre, è stato ormai dimostrato come esso non rilasci sostanze nocive alla salute. Infine, la sua trasparenza da fisica diventa anche etica: il vetro, infatti, non può nascondere nulla ai suoi clienti.

Recenti statistiche hanno dimostrato come, anche in un periodo di crisi economica, le persone sarebbero disponibili a pagare una cifra più alta in cambio di una garanzia circa la sostenibilità di quello che stanno acquistando. Il 55% dei consumatori vorrebbe avere maggiori informazioni sulle politiche che le aziende attuano in materia di ecologia. Un pubblico, quindi, quello di oggi che è sempre più attento al consumo responsabile e comincia a preoccuparsi seriamente per il futuro delle prossime generazioni.

Inoltre, il vetro è il materiale che meglio si adatta ad essere riciclato. Il 67% del vetro utilizzato in Europa viene riciclato e in Italia questa cifra si alza di tre punti. Il beneficio è notevole, basti pensare che ogni 10% di vetro riutilizzato si ha un risparmio del 5% sulla quantità di anidride carbonica emessa nell’atmosfera. In paesi come la Francia e l’Italia, dove si producono e si consumano grandi quantità di vino, l’utilizzo di bottiglie di vetro può essere davvero di grande aiuto per l’ambiente.

Oggi giorno, tutto è riciclabile ma questo non basta. Quella del riciclo è, infatti, prima di tutto un’intenzione e se non nessuno ha la volontà di attuarla non potrà mai tradursi in nulla di reale. Optare per il vetro, quindi, significa prima di tutto compiere una scelta di vita.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.glassislife.com

di Serena Cirini

Sigla.com - Internet Partner