Il vostro menu per San Valentino: idee, allestimento, ricette: consigli per non sbagliare

01/02/2017

menu per san valentino

Il 14 febbraio è il giorno di San Valentino, come rendere questa festa unica e indimenticabile anche a tavola? La ricetta è semplice ma di sicuro effetto: ingredienti afrodisiaci, tanto cioccolato e, ovviamente, una dolce compagnia. 

Ah, e se siete a caccia di idee per trascorrerlo in modo speciale, sappiate che uno dei trend di quest'anno sembra proprio sia quello di optare per una cena di San Valentino a casa, in relax. Basta creare l'atmosfera giusta e affidarsi a ricette semplici afrodisiache, facili e veloci da preparare, ma di effetto.
 

Idee per il menu: come organizzare


Qualche consiglio? Pensate a un menu per San Valentino squisito e facile da realizzare. Non mancano i classici protagonisti della cenetta romantica, come pesce, ostriche, champagne, cioccolato e fragole, ma combinati in modo originale e semplice. Provate anche a immaginare che lo scopo della serata è stare insieme a chi amate, quindi fate in modo che sia davvero così e cercate di optare per piatti che non vi tengano occupati tutto il tempo ai fornelli. E' bene fare la spesa in anticipo (ma non troppo, in modo che tutti gli ingredienti siano freschissimi) e possibilmente preparare più cose possibili prima, in modo da avere tempo per stare assieme durante la cena.
Sembra stupido, ma è utile ragionare anche sugli "odori": aglio e cipolla possono non essere amati da tutti. Anche i broccoli, pur ottimi, possono lasciare odori forti, come le bistecche alla griglia. Pensateci, perché può non fare piacere a tutti entrare in casa e avvertire subito odori molto forti o impregnarsi gli abiti con profumo di fritto o fumo. 
 

Antipasto, primo, secondo



Per cominciare, proponiamo un antipasto rafffinato a base di ostriche o un pinzimonio afrodisiaco con verdure e condimento di pistacchi. Per dare alla cena un elegante tocco francese, invece, consigliamo una tartare di tonno o di vitello e insalata d'inverno. Cosa ne dite di una millefoglie con stoccafisso di Norvegia?

Il primo piatto più adatto per un menu di San Valentino è decisamente un risotto. Quale preferite tra questa ricca selezione: risotto di cavoli misti, capesante e cioccolato, oppure con gamberi, fave e corallo. Se volete stupire, puntate sul risotto allo champagne o su un intrigante e accostamento con le fragole e l'aceto balsamico di Modena. Gli amanti della pasta, invece, potranno consolarsi con un gustosissimo piatto di spaghetti al salmone.

Per quanto riguarda i secondi è meglio puntare sul pesce e scaldare il cuore del proprio innamorato con i gamberi flambé , con un classico come gli involtini di pesce spada. Lo spezzatino al cioccolato, poi, è un’arma di seduzione dalla sicura efficacia per conquistare i carnivori.
 

Romantici dessert



Dulcis in fundo, ovviamente, i tanto amati dolci. Una fresca gelatina alla fragola a forma di cuore è ottima per chi preferisce restare leggero in vista del dopocena. Chi, invece, preferisce cedere alle tentazioni del cioccolato non ha che da scegliere tra un cuore morbido di cioccolato con marron glacé e un tortino di cioccolato con cuore morbido al lampone e cialda croccante al pistacchio.  Di grande tendenza, quest'anno, sono i cupcakes, che vi proponiamo in una speciale versione pensata apposta per San Valentino. All'insegna della tradizione sono i tartufi e le scorzette d’arancia ricoperte di cioccolato fondente. Per chiudere la cena in grande stile sperimentate le tartellette ripiene di cioccolato e guarnite con lampone e petali di rosa rossa: un miscuglio perfetto di bellezza e bontà.


Se questo San Valentino lo trascorrete da soli, non disperate! Abbiamo pensato anche a voi: in vostro soccorso arrivano tutte le migliori ricette per single.


di Serena Cirini

Sigla.com - Internet Partner