La Venaria Reale

La Venaria Reale

La Venaria Reale-Descrizione--9

Palazzo di piacere e di caccia del duca Carlo Emanuele II, la Reggia Venaria Reale nacque intorno alla metà del Seicento e divenne presto un maestoso simbolo della potenza della dinastia. Inaugurata nel 2007, dopo un decennale progetto di recupero, la Reggia costituisce la porta d’accesso al Circuito delle Residenze Reali del Piemonte, dichiarate dall’Unesco nel 1997 Patrimonio dell’Umanità.
 
Il complesso - articolato in borgo, Palazzo Ducale e circostante parco della Mandria – vanta un’unità territoriale di dimensioni straordinarie: una superficie di 125.000mq lordi e ben 800.000 mq tra giardini e parchi. Un contesto ambientale-architettonico di grande fascino, aperto al pubblico tutto l’anno grazie a un ricco programma di visite guidate, mostre, eventi e attività didattiche per le scuole.
 
Tra i cinque siti culturali più visitati in Italia, la Venaria Reale dispone anche di ristorante, caffetteria e bookshop per una sosta golosa o una pausa di relax. www.venariareale.it

di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner