Le strade della mozzarella

Paestum

06/05/2013 - 12/05/2013

Degustazioni di pasta napoletana e dibattiti tra storia e innovazione, con chef rinomati e direttori delle guide professionali di settore. Stiamo parlando delle Le Strade della Mozzarella in scena a Paestum dal 6 all'8 maggio. Oltre 60 grandi nomi della ristorazione italiana si alterneranno ai fornelli, in esibizioni di altissimo livello che renderanno l'evento il centro del mondo gourmet. Tema del congresso “Il Territorio che si fa sistema”, con una particolare attenzione verso il comparto agroalimentare e il settore della ristorazione che in Italia rappresentano un volano fondamentale ma ancora non totalmente sfruttato.
 
Come sempre,  Le Strade della Mozzarella sarà l’occasione per esaltare uno dei più importanti prodotti del paniere agroalimentare italiano: la mozzarella di bufala campana Dop. “Per noi quello con le Strade è diventato un appuntamento fondamentale – dichiara Domenico Raimondo, presidente del Consorzio – una grande occasione per raccontarci di fronte a una platea di giornalisti, chef e addetti ai lavori. E farlo qui a Paestum, nel cuore del nostro territorio, rende il tutto ancora più bello e importante”.
Ma la manifestazione ospita anche altri tesori del ricco giacimento di prodotti italiani, una passerella del meglio che i nostri territori possono offrire in termini di qualità. Tra questi, la pasta artigianale Leonessa. "Abbiamo deciso di partecipare per poter approfondire il dibattito e la conoscenza della pasta realizzata con trafile in bronzo, dai formati tradizionali all'approccio scientifico che ci ha portato come azienda alla creazione di prodotti innovativi, tra cui Fibrella - spiega Oscar Leonessa del Pastificio Artigianale Leonessa - il confronto, con chef, produttori di bontà campane come gli oli Dop e i pomodori, ed esperti della comunicazione nel mondo gastronomico, sara' per noi un momento importante di crescita, che sicuramente ci arricchirà". Durante la tre giorni de Le Strade della Mozzarella ci saranno infatti assaggi di pasta e dibattiti sull'argomento, con chef e grandi firme del gusto, fino all'appuntamento clou di mercoledì 8 maggio alle ore 19 con la premiazione delle blogger che si sono classificate ai primi tre posti del contest "Pasta, bufala e fantasia" che ha visto la partecipazione di 67 blogger con 100 ricette, con ingredienti principali la mozzarella di bufala e appunto la pasta Leonessa. Alla premiazione seguirà il dibattito sulla storia della pasta napoletana, a cura di Tommaso Esposito, e la degustazione di due primi piatti a cura degli chef Angelo D'Amico del ristorante stellato Le Macine di Benevento, con maccheroni e pomodoro San Marzano, e Gianluca D'Agostino del ristorante Veritas di Napoli., con pasta mista provola e patate. Seguirà cooking show di 12 chef su 12 prodotti simbolo del Sud Italia, moderato da Fausto Arrighi, direttore della Guida Michelin.
 
L’appuntamento Le Strade della Mozzarella è da lunedì 6 a mercoledì 8 maggio nei suggestivi spazi del ristorante Le Trabe di Paestum per una tre giorni che si preannuncia imperdibile per tutti gli amanti dell’alta gastronomia.
 

   

Sigla.com - Internet Partner