L'intenso

Castell'Arquato (Piacenza)

18/10/2012

L'intenso-Evento--9

"L'Intenso", questo nome dal carattere deciso, che evoca forza e vigore, è stato scelto per contraddistinguere l'ultimo nato della cantina "Piani Castellani" di Castell'Arquato.

L'evento di presentazione della nuova creazione dell'azienda agricola, situata nel cuore dell'antico Ducato di Parma e Piacenza si è tenuto il 18 ottobre nel centro della città emiliana all'interno del prestigioso "Spazio Costa", alla presenza di esperti e autorità giornalisti e amici. Una location storica per un vino nuovo ma profondamente radicato nel territorio di provenienza che affonda le proprie radici in una storia millenaria.
Gli interventi di Savino Vurchio, direttore dell'Unione Italiana Ristoratori (UIR), del professor Alberto Zaccone, docente di analisi sensoriale all'università di Piacenza e di Davide Oltolini, critico e giornalista enogastronomico, hanno arricchito il già importante menù della serata.

I partecipanti hanno infatti avuto modo di assaporare le gustose ed accattivanti preparazioni dello chef stellato Giuseppe Ricchebuono, il quale ha saputo valorizzare a pieno i vini della cantina piacentina.

L'Intenso, vino brioso dai piacevoli sentori di spezie e frutti di bosco, nasce dall'incontro di croatina e barbera, due vitigni storici della zona, e accompagna egregiamente, sia le carni rosse e i formaggi stagionati, che piatti a base di pesce di mare, come ha dimostrato l'abbinamento proposto dallo chef ligure. Una piccola provocazione, che però ha consentito di mettere ulteriormente in luce la duttilità e le grandi potenzialità dell'Intenso.

Sigla.com - Internet Partner