Locanda delle Grazie

Locanda delle Grazie-Descrizione--9

A Curtartone, una piccola frazione di Mantova nota per il bellissimo santuario dedicato alla Beata Vergine delle Grazie nonchè per la storica Fiera dei Madonnari celebrata ogni ferragosto sul suo sagrato, si trova la Locanda delle Grazie, segnalata dal Gambero Rosso come una delle migliori osterie d'Italia.

Ad accogliere i commensali in un ambiente semplice ma ben curato è la signora Daniela Bellintanti, locandiera vivace e appassionata, che vi guiderà alla scoperta delle gustose pietanze preparate dal marito e cuoco Fernando Alighieri. Sobria ed elegante l’apparecchiatura della tavola con candele e sottopiatto di pizzo, originale e divertente il menu ricoperto da una copertina fatta tutta ad uncinetto.

di Alessandra Cioccarelli

Locanda delle Grazie-Cucina-1

Il menu della Locanda delle Grazie è un vero tripudio di specialità mantovane, eseguite a regola d'arte: dal classico risotto alla pilota ai tortelli di zucca, dallo stufato di cotiche con fagioli allo stracotto di somarina. Da non perdere l'antipasto della Luciana, dal nome della storica cliente che lo richiedeva ad ogni visita: salumi tipici locali, sott'oli e mostarde casalinghe, insalata dei Gonzaga, luccio in salsa verde, frittata con saltarèi, polenta abbrustolita con lardo e giardineria.

Le porzioni sono decisamente generose e il tutto è accompagnato da un lodevole cestino di grissini, schiacciatine e varie tipologie di pane, rigorosamente fatte in casa. Ricordate di lasciare un piccolo spazio per la deliziosa sbrisolona, la bignolata o un ottimo zabaione. Ad ogni modo, se a fine pasto, non siete riusciti a togliervi tutti gli sfizi, è possibile acquistare in loco salami, schiacciate e tante altre golosità locali, interamente prodotte dalla locanda.

di Alessandra Cioccarelli

Locanda delle Grazie-Vini-2

Immancabile anche nella carta dei vini un forte riferimento al territorio, da segnalare in particolare il Lambrusco Mantovano Riserva per l'80° anniversario della cantina sociale di Quistello. Ricca la selezione di etichette nazionali e interessante la sezione dedicata ai vini biologici e biodinamici.


di Alessandra Cioccarelli

Sigla.com - Internet Partner