Lonzino stagionato

Il lonzino stagionato è un prodotto tipico laziale preparato con il lombo disossato dei suini. È un salume molto magro, ma davvero saporito. Conosciamolo meglio con un identikit.
 
PRODUZIONE
Il lonzino si produce nel Lazio, in Toscana e nelle Marche. Si ottiene privando il lombo di maiale di buona parte del grasso, successivamente la carne viene salata a secco e poi lavata e asciugata. Il periodo di stagionatura deve essere minimo di 4 mesi.
 
CARATTERISTICHE
Questo salume ha una forma sottile e cilindrica e si presenta avvolto da un involucro naturale legato con lo spago. Ha un colore rosso vivo e ha piccole striature bianche di grasso. All’assaggio è sapido e il suo profumo è delicato e leggermente speziato.
 

PROPRIETÀ
Il lonzino stagionato è uno tra i salumi più magri, per questo è perfetto per chi vuole mantenere la linea, ma con gusto. Questo prodotto è ricco di proteine, vitamine ed è altamente digeribile. Attenzione, però, a non esagerare con le dosi.
 
UTILIZZO IN CUCINA
Il lonzino è ottimo consumato in semplicità su una fetta di pane casereccio o con un contorno di verdure.
 
Il lonzino stagionato si trova anche nella linea Sapori&Dintorni Conad.
 

Itinerari

Sigla.com - Internet Partner