Malloreddus sardi con calamaretti e pomodorini confit su crema di broccolo fiolaro

Malloreddus sardi con calamaretti e pomodorini confit su crema di broccolo fiolaro
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share
Lo chef Massimo Spallino propone la ricetta per la preparazione dei malloreddus sardi con calamaretti e pomodorini confit su una crema di broccolo fiolaro. Un primo piatto dal sapore di mare, ideale per chi ama il pesce e le verdure, con il broccolo fiolaro, ortaggio dalle proprietà medicamentose, consumato già ai tempi di Catone il Vecchio. Insieme al broccoletto di Custoza, al radicchio di Treviso, agli asparagi bianchi di Bassano del Grappa, il broccolo fiolaro si inserisce nella rosa delle prelibatezze ortofrutticole della gastronomia veneta e insieme ai malloreddus sardi aggiunge tradizione e tipicità alla ricetta.

Tre ingredienti che fanno un primo piatto di pesce veramente gustoso. I calamaretti tagliati a striscioline e saltati in padella con lo scalogno si arricciano e rimangono morbidi ma croccanti. I pomodorini sono cotti confit, un metodo di cottura che prevede di passare al forno l'alimento dopo averlo condito con sale, olio, pepe e due foglie di basilico. Il broccolo fiolaro è stato sbollentato, passato in acqua fredda per mantenere il cottura e colore e frullato fino a diventare una crema

Protagonisti del piatto, i malloreddus sardi, detti anche vitellini o gnocchetti sardi, sono il formato di pasta più tradizionale della Sardegna. Sulle tavole nei giorni di festa, vengono preparati utilizzando pochi e semplici ingredienti: farina, semola e acqua, ma conditi sempre con creatività.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 18 min . Tempo di preparazione: 25 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Medio
  • 320 gr malloreddus sardi Sapori&Dintorni Conad
  • 1 bicchiere di vino bianco 
  • 5 calamari
  • 200 gr di crema di broccolo fiolaro
  • 2 scalogni
  • olio extravergine oliva Terra di Bari Sapori&Dintorni Conad
  • 10 pomodorini confit
  • sale nero
Una casseruola e due padelle antiaderenti.
  1. Per preparare i Malloreddus sardi con calamaretti e pomodorini confit su crema di broccolo fiolaro, inizia cuocendo i malloreddus Sapori&Dintorni Conad in abbondante acqua salata.
  2. Nel frattempo, taglia i calamari per il lungo, a strisce sottili. Sbuccia e affetta finemente gli scalogni alla julienne e falli rosolare in una padella con un filo d'olio.
  3. Prepara i pomodorini confit: disponi i pomodorini su di una teglia e mettili in forno a 120° C per una decina di minuti dopo averli conditi con sale, pepe, due foglioline di basilico e un filo d'olio.
  4. Sbollenta le foglie grosse del broccolo. Lasciale raffreddare in acqua e ghiaccio e frullale con un po' di panna.
  5. Adesso, scola i malloreddus e uniscili allo scalogno e ai calamaretti, aggiungi quindi i pomodorni confit.
  6. Impiatta i malloreddus e, dopo averla riscaldata, unire la crema di broccolo fiolaro. Servi il piatto ben caldo e goditi la cena!
Sigla.com - Internet Partner