Mariateresa Cipri: Cuore d'oro ripieno di crema al cioccolato fondente

Mariateresa Cipri: Cuore d'oro ripieno di crema al cioccolato fondente
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Cuore d'oro ripieno di crema al cioccolato fondente è il dolce del cuore proposto dall'appassionata di cucina Mariateresa Cipri, che ha partecipato al concorso per farsi conoscere da Saporie.com, perchè è appassionata della storia della gastronomia e di cucina, perchè ama le sfide e perchè è attirata dai premi in palio, soprattutto dalla possibilità di preparare la propria ricetta sotto la supervisione dello chef Igles Corelli.

Per la decorazione:
  • 1 confezione di petali d’oro alimentare (facoltativa)
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 1 rosa con belle foglie

Per la pasta frolla sablè:
  • 125 g di farina 00
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • ½ cucchiaino da caffè di sale
  • 100 g di burro morbido a dadini
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 30 g di cioccolato fondente

Per il ripieno:
  • 150 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
  • 2 dl di panna liquida
  1. Per preparare il cuore d'oro ripieno di crema al cioccolato fondente, partire dalla decorazione. Scegliere le migliori foglie di una rosa, staccarle dal gambo, lavarle e asciugarle delicatamente con carta da cucina e spennellarle con il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Porre le foglie su un vassoio foderato con un foglio di alluminio e metterle in frigo a solidificare
  2. Per preparare la pasta frolla sablè, riunire nel mixer la farina, lo zucchero a velo, un cucchiaio di cacao amaro in polvere, il mezzo cucchiaino di sale, il burro morbido a dadini e il tuorlo d’uovo. Azionare l’apparecchio fino a quando si formerà una palla di pasta omogenea che non andrà lavorata con le mani, perché potrebbe perdere la friabilità che la caratterizza. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per almeno 2 ore.
  3. Stendere la pasta frolla su un piano di lavoro leggermente infarinato in una sfoglia di circa mezzo centimetro, con la quale andrà foderato uno stampo antiaderente a forma di cuore. Bucherellare il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta, ricoprire con un foglio di carta da forno, distribuirvi sopra dei fagioli secchi o dei pesini di marmo e porre in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.
  4. Per preparare il ripieno, mettere in un polsonetto il cioccolato fondente e la panna liquida, farli sciogliere a fuoco medio con molta delicatezza e farli raffreddare mescolando con una frusta.
  5. Togliere la carta e i pesini dalla pasta in forno e continuare la cottura per altri 10 minuti. Sformare il guscio di sablè, farlo intiepidire e spennellare la parte interna con il cioccolato nero fondente fatto sciogliere a bagnomaria. Versare la crema di cioccolato nella base e porre la torta in frigo per un’altra ora.
  6. Guarnire il cuore a seconda dell’ispirazione del momento: con una pioggia di petali d’oro (se non li avete basterà una retina da decorazione rossa come la vostra passione), una spolverata di cacao amaro fatto scendere da un setaccino o semplicemente con le foglie di cioccolato ormai fredde, che andranno separate delicatamente dalle foglie di rosa.
Sigla.com - Internet Partner