Mediterranean Cooking Congress: U.I.R. a bordo del Tirrenia

10/10/2014

Mediterranean Cooking Congress: U.I.R. a bordo del Tirrenia

Si terrà a Napoli, dal 13 al 15 ottobre 2014, il Mediterranean Cooking Congress, un convegno che vedrà la partecipazione attiva di chef stranieri e chef italiani, rinomati e competenti in termini di materie prime e conoscenza dei territori di origine, affiancati nel confronto congressuale da un sociologo e un antropologo.

"Al congresso - spiega Luisa Del Sorbo, manager della società By Tourist, ideatrice ed organizzatrice dell'evento -  sono state invitate a partecipare le associazioni di cuochi del territorio nazionale, istituti alberghieri e scuole di cucina professionali italiane e straniere, produttori italiani e stranieri, importatori e distributori italiani e stranieri. In termini di nazioni straniere avremo la partecipazione di: Spagna, Portogallo, Croazia, Cipro, Turchia, Grecia, Tunisia. Sarà un'importante occasione di confronto, come prima tappa di un evento itinerante che ci vedrà il prossimo anno in scena in Croazia, coinvolgendo altre Nazioni del Mediterraneo, tra cui sicuramente Montenegro e Israele". 

Obiettivo della manifestazione? Tutelare l'identità per essere più competitivi, promuovendo gli interscambi tra le nazioni del Mediterraneo, ma con competenza e salvaguardando le tradizioni e l'identità di ogni singola nazione. In tal senso la figura dello chef ha in questo caso un ruolo prioritario, riconosciuto quale ambasciatore di sapori e gusto del territorio d’origine. La stessa centralità va riconosciuta ai collegamenti marittimi, che nei secoli hanno permesso gli interscambi commerciali tra le nazioni in questione. Non a caso quindi la location del Mediterranean Cooking Congress sarà una nave Tirrenia, storica compagnia italiana, con base al porto di Napoli. E visto il crescere dei servizi per superyachts e le competenze richieste agli chef di bordo, in termini di conoscenza di materie prime d'alta qualità e conoscenza di tradizioni culinarie, sarà dato ampio spazio al settore grazie all'intervento degli esperti della società Oceano Mare Group.

L’ associazione Unione Italiana Ristoratori, tra i partner dell’evento, sarà rappresentata al Mediterranean Cooking Congress dallo chef Daniele Zennaro del Ristorante Vecio Fritolin che, insieme agli chef Juan Carlos Peña Perez del Ristorante Milagros Gastrobar, Jorge Fernandes del Ristorante "Rio's in Oeiras" di Lisbona e allo chef Francesco Fichera della trasmissione televisiva Street Food Herpes, delizierà i partecipanti martedì 14 ottobre con un’esclusiva cena al ristorante Miglio D'Oro Park Hotel.

Per registrarsi: http://www.cookingcongress.com/registrazione-cooking-congress-2014.html

Per partecipare ai corsi di cucina straniera che si terranno nel corso dell’evento (accessibili solo ai cuochi): info@gustomediterraneo.it

Sigla.com - Internet Partner