Mercatini di Natale a Monaco

Monaco (Germania)

26/11/2012 - 24/12/2012

Il Natale bavarese comincia ufficialmente il venerdì che precede la prima domenica dell’Avvento quando, alle 17.00 in punto, s’inaugurano i mercatini di Natale di Monaco. La magia delle feste si diffonde per le strade della città e le duemilacinquecento candeline dell’albero di Natale illuminano la bella Marienplatz.

L’atmosfera magica dell’Avvento tedesco non potrebbe mai rinunciare ad alcuni inconfondibili sapori della tradizione locale come quello delle mele al forno e delle prugne con le mandorle. Gusti fruttati che ben si amalgamano con l’aroma del vin brulé, bevanda calda e speziata da sorseggiare mentre si passeggia in cerca di nuove decorazioni per l’albero. Sono tantissimi i cibi tipici della cucina bavarese che si possono trovare tra le bancarelle di Monaco. Si possono assaggiare, per esempio, le frittate di patate, i saporiti salsicciotti di maiale e le dolcissime focaccine al miele. Molte di queste specialità sono prodotti biologici che provengono da aziende della zona.

Nel pomeriggio si diffonderanno su Marienplatz, teatro dei grandi avvenimenti pubblici del passato, le note dei cori natalizi che riecheggeranno dal balcone del municipio. Questo mercatino di Natale affonda le sue radici in un passato lontano. Sembrerebbe che l’origine di questa tradizione sia da ricercare nei mercatini di San Nicola che si tenevano in città nel XIV secolo. Durante l’illuminismo, a partire dal 1806, l’evento fu chiamato “Christmark” ed è dal 1972 che, dopo vari spostamenti, si svolge in questa piazza nel centro della città.

A pochi passa di distanza va in scena lo spettacolo del presepe. Rindermarket è il mercato più grande della Germania interamente dedicato a tutti gli appassionati della rappresentazione della Natività. Nel Prunkhof del municipio è possibile ammirare il presepe realizzato nel 1954 da Reinhold Zellner, scultore bavarese nato a Monaco nel 1903.

La neve, le luci, i profumi e le musiche rendono unico e suggestivo il Natale di Monaco. I giorni di dicembre, nella capitale bavarese, sono talmente pieni di feste, di divertimento e di magia che nessuno potrà rimpiangere quelli d’ottobre, che sono dedicati alla festa della birra più famosa di tutto il mondo.

di Serena Cirini

Sigla.com - Internet Partner