Mercatini di Natale in Trentino

Trentino Alto Adige

23/11/2012 - 06/01/2013

Mercatini di Natale in Trentino-Evento--9

I mercatini di Natale, sparsi in ogni parte della regione Trentino, regalano a quel magico momento dell’anno che è il Natale un’attrattiva in più. Il profumo fruttato del vin brulè avvolge le strade, e gli artigiani locali mettono in mostra i loro prodotti, nella speranza di attrarre l’attenzione di qualche visitatore in cerca di regali.

Una cioccolata densa e fumante da sorseggiare in baita dopo una giornata sulle piste, il profumo dei biscotti appena sfornati, un tegame pieno di polenta che, come ha scritto Alessandro Manzoni, assomiglia a “una piccola luna in un cerchio di vapori”, il gusto forte e aromatico di una grappa per salutare la giornata davanti al camino. Queste sono alcune delle immagini e dei sapori che si fanno strada nella mente di chi pensa all’inverno in montagna.

Le cime innevate, l’architettura tipicamente nordica delle costruzioni e quell’atmosfera intrisa di calma e serenità, che sembra essere lontana anni luce dalla confusione e dalla frenesia della città, rendono il Trentino la regione del Natale.

Ogni località cuce, per la tradizione dei mercatini, un abito diverso. Levico Terme ospita, dal 2 novembre al 4 gennaio, il mercatino di Natale nel cuore del Parco Secolare degli Asburgo per quello che si annuncia come un vero salto indietro nel tempo per riscoprire i fasti e l’eleganza dell’ottocento, e come un’occasione da non perdere per vedere mescolate insieme, in un cocktail ben riuscito, le tradizioni culinarie e artigianali della cultura tirolese insieme a quelle della più antica tradizione asburgica.

Il Natale di Rovereto è all’insegna dell’intercultura. “Il Natale dei Popoli”, visitabile dal 23 novembre al 6 gennaio, ospiterà oggetti e alimenti provenienti da tutto il mondo. Novità di quest’anno sarà il padiglione dedicato alla Palestina, dove sarà possibile assaggiare alcuni dei cibi più tipici di questa terra così lontana. Un ampio spazio sarà dedicato anche ai prodotti della Terra Santa. Tra i profumi delle spezie, l’aroma del caffé arabo e le ricette della tradizione trentina, ci sarà l’imbarazzo della scelta!

Natale è da sempre la festa preferita dai più piccoli. L’emozione per i regali che stanno per arrivare e il sogno di incontrare Babbo Natale sono tra gli ingredienti che rendono l’infanzia tanto incredibile. A Riva del Garda, tutti i fine settimana dal primo dicembre al 5 gennaio Babbo Natale attende bambini e adulti nella sua accogliente dimora presso il piano terra della Rocca, lo storico castello delimitato dalle acque del lago.

Per alcune persone il Natale è il momento più magico dell’anno. Le settimane che lo precedono però, proprio come il Sabato del villaggio, sono cariche di attesa, di addobbi e di biglietti di auguri, di regali da cercare e di caldarroste, di brindisi e casette di Babbo Natale, di mercatini e di momenti speciali.

testo di Serena Cirini - foto concessa da Archivio Apt Trento, Monte Bondone e della Valle dei Laghi, scattata dal Fotografo Campanile

Sigla.com - Internet Partner