Natale in Valle d'Aosta

Valle d'Aosta

01/12/2012 - 06/01/2013

Natale in Valle d'Aosta-Evento--9

La Valle d’Aosta si prepara all’arrivo del Natale. Nell’aria c’è già il profumo della neve e gli impianti sciistici stanno per aprire, i mercatini hanno già cominciato ad affollare le piazze delle cittadine montane e chi abita in città non vede l’ora di partire per le vacanze.

Questa piccola regione italiana ospita sul suo territorio le vette più alte d’Europa. Le montagne valdostane sono incredibilmente imponenti e regalano, alle località della zona, una cornice unica e incantevole. Ogni volta che, da un punto qualsiasi della valle, si rivolge il proprio sguardo verso l’alto, s’intravede la superficie perennemente innevata dei ghiacciai delle Alpi.

I castelli, sparsi lungo tutto il perimetro della valle, sono una delle principali attrattive turistiche della regione, custodiscono una storia secolare, e neppure il tempo ha saputo scalfire il loro splendore. Il pittoresco borgo di Bard, che ospita un’austera fortezza medievale, domenica 9 dicembre accoglierà un mercatino di Natale accompagnato da una mostra di presepi e dagli spettacolari giochi di luce che saranno proiettati sulle pareti fortificate del villaggio.

Aosta, centro amministrativo più importante dell’intera regione, sarà trasformata dal tradizionale “Marché Vert Noël” che, da sabato 1 dicembre a domenica 6 gennaio, inonderà le strade dell’antica città romana con prodotti artigianali d’ogni genere: candele, abiti di lana cotta, pizzi, decorazioni, oggetti realizzati con la tecnica del découpage e gli immancabili prodotti dell’enogastronomia regionale. Il capoluogo valdostano assomiglierà, per tutto il periodo delle feste, a un vero e proprio villaggio alpino. Sabato 8 dicembre, inoltre, si terrà sotto i portici di Piazza Chanoux un’originale mostra mercato dove sarà possibile trovare monete antiche, saponi artigianali, quadri, stampe e particolari oggetti realizzati in ferro in legno.

Il natale di Gressoney La Trinité, meraviglioso centro urbano ai piedi del Monte Rosa, ha il profumo del vin brulè e il suono della musica suonata dal vivo: attrattive che allieteranno il pomeriggio di domenica 9 dicembre.  Nella stessa data, presso la sala polivalente, si svolgerà la manifestazione fieristica “Wienachtsmärt em Oberteil” dove gli artigiani del luogo avranno la possibilità di esporre le loro creazioni.

A Courmayeur, rinomata località turistica della Valle d’Aosta, si rievoca la tradizione di Rhémy de Noël, uno spazzacamino che, secondo la leggenda, nacque nella cittadina proprio il 25 dicembre e scalò il Monte Bianco sino alla cima per liberare la neve che era rimasta intrappolata nel ghiacciaio e riuscire così a far imbiancare i tetti delle case prima dell'arrivo del Natale.  Come ogni anno, il 24 dicembre, Courmayeur propone uno speciale appuntamento con Rhémy de Noël, dedicato a tutti i bambini che aspettano il Natale per poter incontrare il loro Santa Claus valdostano.

Mercatini, piste innevate, leggende natalizie, impianti sciistici e prelibatezze enogastronomiche, non sembra davvero mancare nulla al bianco Natale della Valle D’Aosta!

Testo di Serena Cirini - Foto concessa da Ufficio Stampa della Regione Autonoma valle d'Aosta

Sigla.com - Internet Partner