Olio Officina Food Festival 2013

Milano

24/01/2013 - 26/01/2013

Olio Officina Food Festival 2013-Evento--9

Dal 24 al 26 gennaio 2013, al Palazzo Stelline di Corso Magenta a Milano, sarà ospitata la seconda edizione di “Olio Officina Food Festival”, una tre giorni completamente dedicata al mondo dei condimenti alimentari.

“Non di solo cibo vive l’uomo”, questo motto evangelico sembra adattarsi perfettamente allo spirito dell’evento che vuole occuparsi dell’importanza e dei benefici, non solo gastronomici, che l’olio e gli altri condimenti hanno per la nostra anima oltre che per il nostro corpo. Gli oli, infatti, possono aiutare la salute, il benessere psico-fisico e addirittura l’umore. Un gruppo si studiosi dell’Università di Navarra (Spagna) ha recentemente pubblicato i risultati di una ricerca che dimostrerebbe come, i grassi sani dell’ olio d’oliva, possano addirittura aiutare ad allontanare il rischio della depressione.

Cucina, letteratura, scienza e poesia: saranno riuniti tutti questi sapere per celebrare l’importanza dei condimenti. L’evento, ideato e diretto da Luigi Caricato, giornalista e scrittore esperto del settore oleario, chiamerà a raccolta cuochi, oleologi, nutrizionisti, narratori, poeti, musicisti, attori, antropologi, economisti, sociologi, storici, analisti sensoriali e produttori di condimenti. Tante voci per un solo coro pronto a raccontare i segreti, la storia e alcune curiosità su questo mondo che, trascurato fino a pochi anni fa, è oggi al centro della scena, protagonista di dibattiti, convegni, articoli e libri.

“Olio Officina Food Festival” non risparmia però l’attenzione per il mondo della gastronomia cui, più tradizionalmente, sono associati i condimenti. Infatti, nel corso delle tre giornate, sarà allestita un’area cooking per imparare a utilizzare, in modo innovativo, gli oli nella preparazione dei piatti. A seguire, una specifica area degustazione, con scuola di assaggio e di cucina. Per i cultori della materia è previsto anche un approfondimento dedicato al rapporto tra gusto e salute. Un rapporto talvolta destinato a diventare contrasto ma che, nel caso dell’olio d’oliva, riesce a trovare il suo massimo equilibrio.

Spazio però anche alla scienza, alla quale saranno dedicati alcuni incontri che tratteranno nel dettaglio la materia. Per esempio, è infatti da ricercare tra le regole dell’insospettabile chimica il segreto dell’emulsione, un procedimento che ha portato sulle nostre tavole la citronette, la vinaigrette, o ancora il pesto alla genovese e la salsa aurora. Inoltre, le proprietà nutritive dell’olio d’oliva, che contiene importanti elementi come l’acido oleico, i polifenoli e le vitamine, sono al centro della ricerca scientifica che si occupa di stabilire quali alimenti aiutano a scongiurare l’insorgere di malattie.

“Olio Officina Food Festival”, per valorizzare le molteplicità espressive dei condimenti, lascerà spazio anche ai concerti, agli spettacoli e agli incontri con scrittori e filosofi. Il mondo dei condimenti coinvolge insomma vari aspetti e interessi diversificati tra loro, ed è quindi ottima l’idea di dedicargli un vero e proprio happening a tutto tondo.

di Serena Cirini

Sigla.com - Internet Partner