Palio del Sangiovese 2015

Borgo Maggiore (San Marino)

26/06/2015 - 28/06/2015

Palio del Sangiovese 2015-Evento--9

Il centro storico di Borgo Maggiore a San Marino, iscritto dal 2008 nella lista Unesco dei siti patrimonio dell’umanità, ospita la seconda edizione del Palio del Sangiovese. Dal 26 al 28 giugno “E Bòrgh” – questo il nome dell’antico distretto nella variante sanmarinese del dialetto romagnolo – rende omaggio al Sangiovese nelle sue diverse declinazioni territoriali. Sono infatti, quattro le regioni italiane che si uniranno alla Repubblica di San Marino nella competizione, stiamo parlando di Romagna, Toscana, Umbria e Marche. Sorto nel XII secolo, Borgo Maggiore si chiamava originariamente Mercatale in quanto sede di mercati e fiere, l’attuale denominazione risale invece al 1879.

Palio del Sangiovese 2015-Evento--9

Nell’ultimo weekend del mese di giugno, il borgo riscopre la sua secolare vocazione mercantile insieme alla tradizione del vino in grotta, di cui abbiamo testimonianza già agli inizi del Settecento. Luc’Antonio Gentili da Torricella, nella sua Relazione su San Marino, si soffermava davanti “La prodigiosa freschezza delle sue grotte, ove conservansi delicati vini”. Tra le più note per questa naturale freschezza si ricordano la Grotta Natalucci-Fabbi, le Cantine Venturini e la Cantina Filippi. Il Palio diventa quindi occasione per far conoscere al pubblico dei visitatori queste cantine, alcune delle quali scavate nella roccia, e le bellezze di Borgo Maggiore. Una festa diffusa che, tra tipicità gastronomiche, artigianato e banchi d’assaggio affidati alla gestione dei sommelier Ais di San Marino, coinvolgerà l’intero centro storico, con le sue piazzette e i suoi angusti vicoli, aprendo le porte dei meravigliosi palazzi d’epoca e dei vecchi negozi.

Palio del Sangiovese 2015-Evento--9

Il cuore della manifestazione sarà la competizione dedicata al vitigno Sangiovese, dove saranno protagoniste decine di etichette che offriranno una panoramica dei differenti terroir di cui sono espressione. Come detto, oltre al Consorzio Vini Tipici di San Marino, le due giurie – una tecnica composta da esperti ed una popolare formata dal pubblico – esamineranno vini romagnoli, toscani, umbri e marchigiani. La somma dei giudizi delle due commissioni designerà i vincitori del concorso. Sabato 27 dalle ore 11 in programma anche una tavola rotonda all’ombra del loggiato di Piazza di Sopra, con ospiti di fama nazionale che animeranno il dibattito insieme ai produttori, e il cooking show che vedrà cimentarsi uno chef stellato e un sommelier nell’abbinamento tra Sangiovese e piatti tipici. Gli stand allestiti nella piazza daranno, inoltre, la possibilità di assaggiare e acquistare i prodotti più interessanti delle regioni aderenti.
 
L’evento è organizzato dall’Associazione Il Nuovo Mercatale, in collaborazione con l’Associazione Sommelier R.S.M., e gode del patrocinio della Giunta di Castello di Borgo Maggiore nonché delle Segreterie Turismo, Cultura, Interni e Industria della Repubblica di San Marino.

di Simone Filoni

Sigla.com - Internet Partner